Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
11 Dicembre 2017
Ci sono 172 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Marte’

13dic
Letto 57 volte - Nessun commento
Solo per mattinieri, o nottambuli, ma si tratta senza dubbio della congiunzione del mese. Giove e Marte saranno luminosi e visibili nel cielo del mattino per tutto il mese, ma sempre molto distanti tra loro. Sarà grazie alla falce di Luna che attraverserà il loro cielo che potremo gustarci delle suggestive configurazioni in continuo mutamento. Tenete poi d’occhio i passaggi della ISS e… le stelle cadenti!
Letto 241 volte - Nessun commento
Approfittando di un cielo terso ho ripreso il massimo avvicinamento di 21′ tra Venere e Marte
pia22058-main_ctx_eridania
Letto 6.582 volte - Nessun commento
Il bacino marziano Eridania conserva indizi geologici di antiche sorgenti idrotermali sottomarine simili a quelle che dovevano essere presenti sulla Terra quando si formò la vita. Questi i risultati delle indagini condotte dal Mars Reconnaissance Orbiter della Nasa, pubblicati su Nature Communications
5ott-venere-marte
Letto 3.194 volte - Nessun commento
Nella sala da ballo delle mattine di settembre sono rimasti solo Marte e Venere, pronti per l’ultimo giro di danze, per poi allontanarsi anche loro l’uno dall’altro.
24sett allineamento Marte Mercurio Venere e Regolo
Letto 2.634 volte - Nessun commento
Concluse le congiunzioni strette a due a due o con la Luna, eccoli tutti e quattro in fila, nel cielo del mattino, pronti a farsi fotografare prima di allontanarsi e sparpagliarsi nel cielo, chi verso una congiunzione eliaca, chi migliorando man mano la propria visibilità nel cielo, chi verso un nuovo futuro incontro ma, per il momento, ognuno per sé! Ad ottobre continueremo a seguire Marte e Venere nel cielo del mattino, in un ultimo abbraccio.
20sett
Letto 3.056 volte - Nessun commento
Nella lunga danza delle mattine di settembre, tocca ora a Venere avvicinarsi a Regolo per un giro di valzer… e Marte e Mercurio a guardare. Ultima della serie di congiunzioni che ci hanno regalato i cinque astri del mattino (più la Luna). D’ora in poi continueremo a osservarli mentre si disporranno in riga, nell’allineamento del 24 settembre, per poi allontanarsi sempre più chiudendo le danze… almeno per il momento.
18sett
Letto 3.240 volte - Nessun commento
Continua la danza dei pianeti, ai quali si è aggiunta una sottilissima falce di Luna che si affiancherà a Regolo la mattina del 18, per passare a Mercurio il mattino dopo. Ottima occasione anche per tentare una ripresa con Luce Cinerea!
congiunzione Marte Mercurio settembre 2017
Letto 2.720 volte - Nessun commento
Nella coreografia delle mattine di settembre, ecco che tocca a Marte e Mercurio ballare stretti stretti a soli 18′ di distanza angolare. Da lontano anche una sottile falce di Luna, da riprendere e osservare!
Umberto_Guidoni_node_full_image_2
Letto 4.932 volte - Nessun commento
L’essere umano, nel corso della sua storia, ha sempre cercato di superare i suoi limiti e le proprie paure. La corsa allo spazio e alla sua esplorazione costituiscono probabilmente l’ultima frontiera di questa caratteristica umana. Chi meglio di Umberto Guidoni, primo astronauta italiano ad andare a bordo della Stazione Spaziale Internazionale può raccontarci il futuro [...]
congiu
Letto 7.772 volte - Nessun commento
Il Pianeta rosso sarà inosservabile dalla Terra, perché troppo vicino – solo apparentemente – al Sole, con il quale sarà in congiunzione giovedì 27. Dal 22 luglio al primo agosto, la Nasa interromperà l’invio di comandi alle sonde e ai rover per non rischiare di compromettere le missioni
Perspective_view_of_Libya_Montes_node_full_image_2
Letto 10.060 volte - Nessun commento
Una sorta di tributo ai tempi in cui Marte aveva con ogni probabilità acqua liquida corrente sulla sua superficie. Ormai gli indizi e le tracce raccolte e analizzate da decenni sulla superficie di Marte non lasciano dubbi… come questo letto di fiume asciutto, ricco di affluenti, ripreso recentemente dalla sonda Mars Express in una valle dei Libya Montes.
mars-gale-crater
Letto 5.520 volte - Nessun commento
In uno studio presentato su Science, un antico lago sito nel cratere di Gale avrebbe avuto, in caso di esistenza di vita microbica, condizioni ambientali diverse da un punto all’altro, in grado di garantire più opportunità per la sopravvivenza di diverse forme di vita microbica marziana.
pia11242_excerpt_sol1647_ml_mcam08525
Letto 4.565 volte - Nessun commento
Mentre continua il suo percorso tra le dune marziane lungo il fianco nordovest del Monte Sharp, il rover della NASA ha prelevato un campione di sabbia scura che è in attesa di essere analizzato
21apr-marte-pleiadi
Letto 5.031 volte - Nessun commento
La sera del 21 aprile, Marte si troverà immerso nella splendida scenografia tra la costellazione del Toro e l’ammasso aperto delle Pleiadi.
Letto 598 volte - Nessun commento
Marte
ESP_012897_1685
Letto 2.924 volte - Nessun commento
La sonda Mars Reconnaissance Obiter della NASA ha iniziato il suo 50milesimo giro intorno al pianeta rosso. Un traguardo ‘festeggiato’ con una foto spettacolare delle dune marziane
pia21143_mardi_sand_movement
Letto 4.703 volte - Nessun commento
Durante l’ultima campagna al campo di dune Bagnold, sul fianco nord-occidentale del Monte Sharp, Curiosity ha potuto osservare con i propri occhi come il vento cambia il volto di Marte, e nuovi dati dal Mar Recoinnance Orbiter ci raccontano come il vento ha plasmato il Monte Sharp al centro del cratere Gale. Tutte osservazioni che confermano i precedenti modelli sull’azione del vento sulla superficie di Marte.
Letto 971 volte - Nessun commento
Come evidenziato sul numero di Coelum del mese scorso ho ripreso la congiunzione tra i due pianeti in un momento prossimo al loro massimo avvicinamento. Somma di 27 pose da 30s – montatura Star Adventurer – elaborazione DSS e Photoshop
[archive]