AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
25 Maggio 2018
Ci sono 281 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Marte’

Umberto_Guidoni_node_full_image_2
Letto 5.195 volte - Nessun commento
L’essere umano, nel corso della sua storia, ha sempre cercato di superare i suoi limiti e le proprie paure. La corsa allo spazio e alla sua esplorazione costituiscono probabilmente l’ultima frontiera di questa caratteristica umana. Chi meglio di Umberto Guidoni, primo astronauta italiano ad andare a bordo della Stazione Spaziale Internazionale può raccontarci il futuro [...]
congiu
Letto 7.980 volte - Nessun commento
Il Pianeta rosso sarà inosservabile dalla Terra, perché troppo vicino – solo apparentemente – al Sole, con il quale sarà in congiunzione giovedì 27. Dal 22 luglio al primo agosto, la Nasa interromperà l’invio di comandi alle sonde e ai rover per non rischiare di compromettere le missioni
Perspective_view_of_Libya_Montes_node_full_image_2
Letto 10.298 volte - Nessun commento
Una sorta di tributo ai tempi in cui Marte aveva con ogni probabilità acqua liquida corrente sulla sua superficie. Ormai gli indizi e le tracce raccolte e analizzate da decenni sulla superficie di Marte non lasciano dubbi… come questo letto di fiume asciutto, ricco di affluenti, ripreso recentemente dalla sonda Mars Express in una valle dei Libya Montes.
mars-gale-crater
Letto 8.239 volte - Nessun commento
In uno studio presentato su Science, un antico lago sito nel cratere di Gale avrebbe avuto, in caso di esistenza di vita microbica, condizioni ambientali diverse da un punto all’altro, in grado di garantire più opportunità per la sopravvivenza di diverse forme di vita microbica marziana.
pia11242_excerpt_sol1647_ml_mcam08525
Letto 4.843 volte - Nessun commento
Mentre continua il suo percorso tra le dune marziane lungo il fianco nordovest del Monte Sharp, il rover della NASA ha prelevato un campione di sabbia scura che è in attesa di essere analizzato
21apr-marte-pleiadi
Letto 5.310 volte - Nessun commento
La sera del 21 aprile, Marte si troverà immerso nella splendida scenografia tra la costellazione del Toro e l’ammasso aperto delle Pleiadi.
Letto 1.135 volte - Nessun commento
Marte
ESP_012897_1685
Letto 3.173 volte - Nessun commento
La sonda Mars Reconnaissance Obiter della NASA ha iniziato il suo 50milesimo giro intorno al pianeta rosso. Un traguardo ‘festeggiato’ con una foto spettacolare delle dune marziane
pia21143_mardi_sand_movement
Letto 4.976 volte - Nessun commento
Durante l’ultima campagna al campo di dune Bagnold, sul fianco nord-occidentale del Monte Sharp, Curiosity ha potuto osservare con i propri occhi come il vento cambia il volto di Marte, e nuovi dati dal Mar Recoinnance Orbiter ci raccontano come il vento ha plasmato il Monte Sharp al centro del cratere Gale. Tutte osservazioni che confermano i precedenti modelli sull’azione del vento sulla superficie di Marte.
Letto 1.756 volte - Nessun commento
Come evidenziato sul numero di Coelum del mese scorso ho ripreso la congiunzione tra i due pianeti in un momento prossimo al loro massimo avvicinamento. Somma di 27 pose da 30s – montatura Star Adventurer – elaborazione DSS e Photoshop
26-feb-2017-marte-urano
Letto 2.307 volte - Nessun commento
Una buona occasione, chiudendo gli eventi di febbraio, per osservare Marte e provare a rintracciare il debole Urano che tra non molto sparirà alla nostra vista, nel lungo cammino verso la sua congiunzione eliaca.
598b431dd52aecdb7af226f303ba1598_XL
Letto 3.571 volte - Nessun commento
Sono tre i siti di atterraggio che vanno in finale, selezionati dalla NASA per la missione Mars 2020 che raccoglierà dei campioni dalla superficie di Marte con l’obiettivo di riportarli, in futuro, sulla Terra.
pia17595
Letto 2.195 volte - Nessun commento
Curiosity prosegue le indagini sul suolo di Marte. Gli ultimi dati raccolti hanno posto al team della missione un dilemma, oggetto di uno studio pubblicato sui Proceedings of the National Academy of Sciences
Letto 2.166 volte - Nessun commento
L’allineamento della scorsa estate di Saturno, Marte e la stella Antares
800-20160113-3d-1-north-pole-mosaic
Letto 2.517 volte - Nessun commento
Una collaborazione ESA e NASA ci mostra il caratteristico paesaggio del Polo Nord marziano da una nuova straordinaria prospettiva…
31-gen
Letto 3.941 volte - Nessun commento
Ultima congiunzione del mese, tra Luna, Marte e Venere, con il passaggio della Stazione Spaziale Internazionale
1-3-gen
Letto 6.942 volte - Nessun commento
Tre bellissime combinazioni tra Luna, Marte e Venere… e il piccolo Nettuno nel cielo della sera, per iniziare bene il nuovo anno!
3dic
Letto 3.447 volte - Nessun commento
Una spettacolare occasione, una congiunzione non particolarmente stretta tra la Luna e Venere ma arricchita da tante luminose presenze e… un passaggio della ISS!!
img1
Letto 4.943 volte - Nessun commento
La camera ad alta risoluzione CaSSIS a bordo di TGO, l’orbiter della missione ExoMars, ha inviato a Terra le prime immagini della superficie del pianeta. Elaborate in tempo quasi reale da un team di astronomi dell’Istituto Nazionale di Astrofisica di Padova, stanno entusiasmando i ricercatori
Trace_Gas_Orbiter_at_Mars
Letto 5.867 volte - Nessun commento
ExoMars la missione continua, la sonda TGO, anche se non ancora nella sua orbita finale che raggiungerà solo a marzo 2018, si sta preparando per le prime osservazioni scientifiche, con uno strumento già attivo e gli altri tre pronti a cominciare in questi giorni.
[archive]