AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a [email protected]
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
5 Dicembre 2021
Ci sono 221 utenti collegati

Archivi per la categoria ‘Appuntamenti del Mese’

sfilata-Luna-tra-i-pianeti-dicembre 2021- dal 6 al 9
Letto 779 volte - Nessun commento
Dal 6 dicembre potremo assistere ad un bel allineamento di pianeti sull’orizzonte sud-sudovest dal crepuscolo della sera. La scena sarà impreziosita dalla presenza della Luna che avvicina i pianeti uno a uno di sera in sera. A tutto questo assisterà anche la Stazione Spaziale Internazionale, che, luminosa ma da lontano, osserverà i pianeti nelle prime serate per poi tuffarsi nella scena l’ultimo giorno, il 9 dicembre. A dirla tutta, il 10 e 11 dicembre, la Luna incontrerà anche Nettuno, che prolunga l’allineamento degli astri più luminosi. Purtroppo però, assolutamente invisibile a occhio nudo
Orione_auriga
Letto 817 volte - Nessun commento
Uno sguardo alle costellazioni che si possono osservare durante il primo mese invernale.
NGC 1708 - Copia
Letto 656 volte - Un Commento
Continua la narrazione di Stefano Schirinzi alla scoperta degli ammassi di Camelopardus
B8-9-10-11-12 e 13 in Perseus e Camelopardalis
Letto 910 volte - Nessun commento
Stefano Schirinzi ci accompagna alla scoperta del cosmo profondo.
Donn e Ricerca_scuola
Letto 979 volte - Nessun commento
Indetto un nuovo bando sul “Gender Equality Network in the European Research Area” per l’anno scolastico 2021/2022
ISS_transito
Letto 1.472 volte - Nessun commento
Uno sguardo a come, dove e quando potremmo assistere al passaggio della Stazione Spaziale Internazionale
Immagine Massima LIBRAZIONE 01-02 Dicembre 2021
Letto 1.588 volte - Nessun commento
Poco da osservare nei primi dieci giorni del mese di Dicembre, bisognerà aspettare la tarda notte dell’11 per rivedere la sottile falce luminosa del nostro satellite
eclissi sole 4 dicembre
Letto 2.549 volte - Nessun commento
È arrivato dicembre e stiamo entrando nella stagione in cui il cielo offre la sua parte più suggestiva, con il focus sulla grande figura di Orione già ben visibile a sudest nelle prime ore di buio, preceduto da Toro, Eridano e Balena. In questo periodo si hanno le nottate più lunghe dell’anno, non ancora le più fredde, ma pungenti quanto basta a rendere difficili le condizioni di lavoro degli osservatori che vogliono sfruttare a fondo le molte ore di buio a disposizione. È questo il momento di tentare le lunghe pose centrate sul Polo Celeste per registrare la rotazione apparente della volta stellata: nelle notti prossime al solstizio si potranno infatti raggiungere le 12 ore di esposizione
XXXX - C2021 A1 LEONARD - XXXX OK OK
Letto 2.475 volte - Nessun commento
Una serie di nuove comete ci faranno compagnia in prossimità del Natale.
CORSO INTRODUZIONE ASTRONOMIA E FOTOGRAFIA ASTRONOMICA
Letto 1.923 volte - Nessun commento
Segnaliamo il corso d’introduzione all’Astronomia avviato questa settimana
mappa_eclissi_lunare
Letto 2.088 volte - Nessun commento
Nella serata di venerdì sarà visibile l’eclissi lunare parziale più lunga degli ultimi 600 anni.
CIELO-mese-Novembre-2021
Letto 2.307 volte - Nessun commento
Eccoci tornati a raccontarvi il cielo del mese. Partiamo dalla seconda metà di questo primo mese autunnale, dalle temperature particolarmente rigide che rendono però l’atmosfera più limpida… meteo permettendo! Le notti si sono già allungate e ci avviciniamo al periodo di buio più lungo dell’anno, per la gioia di noi osservatori del cielo. Verso le 21:00 il cielo ci apparirà già completamente scuro (la notte astronomica inizia infatti intorno alle 18:30). Così, in presenza di buone serate, avremo a disposizione diverse ore per godere delle costellazioni autunnali e dei più “alti” in declinazione tra gli asterismi estivi.
MASSIMA LIBRAZIONE 1-2-3-4 NOVEMBRE 2021
Letto 2.299 volte - Nessun commento
Con l’inizio del nuovo mese, ritorna la rubrica sulla Luna del nostro autore Francesco Badalotti, che ci regala altri immancabili consigli su come osservare il nostro amato satellite.
ad sidera locandina 600x400
Letto 2.487 volte - Nessun commento
Un percorso espositivo con le opere fotografiche della registra e astrofotografa Alessia Scarso che ci racconta, con il suo personale tocco, dell’armonia tra gli elementi astronomici e lo scenario terrestre, nella difficoltà di osservare le stelle nei nostri cieli sempre più colpiti dall’inquinamento luminoso.
203444783-3e5ba754-6513-4688-a97e-c4d9082ba5b4
Letto 2.576 volte - Nessun commento
Aurore boreali nei cieli di Manhattan.
1) SN2021vaz_NGC1961 Campaner
Letto 2.451 volte - Nessun commento
Al mondo esiste una Top Ten dei primi dieci scopritori di supernovae, che tenta ancora d’individuare nuovi corpi celesti in maniera amatoriale, nonostante l’incalzante concorrenza dei programmi professionali di ricerca.
Articolo OTTOBRE 2021 - Librazioni 01-04 e 26-31 Ottobre
Letto 2.408 volte - Nessun commento
Quest’anno cade il 16 ottobre la ricorrenza dell’ “International Observe the Moon Night”, un evento unico nel suo genere che riunisce tutti gli appassionati di astronomia per osservare il nostro argenteo satellite: la Luna.
4) SN2021rhu NGC7814 Campaner
Letto 3.048 volte - Nessun commento
Per la ricerca amatoriale di supernovae, questa prima metà del 2021 sarà ricordata per l’avvincente testa a testa a suon di scoperte messe a segno dal giapponese Koichi Itagaki e dal neozelandese Stuart Parker, gli unici per adesso ad aver centrato l’obbiettivo nel 2021.
Articolo LUGLIO-AGOSTO 2021 - Immagine A - PANORAMICA
Letto 4.160 volte - Nessun commento
Proseguiamo in questo articolo con l’osservazione del mare Tranquillitatis, il vasto e antichissimo bacino da impatto di 420.000 kmq di superficie situato nel settore centro orientale del nostro satellite la cui origine viene ricondotta al Periodo Geologico Pre Nectariano collocato da 4,5 a 3,9 miliardi di anni fa.
3) SN2021pfs_NGC5427 Campaner
Letto 3.244 volte - Nessun commento
Anche nel mese di giugno poche soddisfazioni per gli astrofili scopritori di supernovae, salvo l’innarestabile Koichi Itagaki. Consoliamoci riprendendo (o cercando tra le nostre immagini delle ultime settimane) l’ultima luminosa supernova esplosa in una coppia di galassie davvero fotogeniche: NGC 5426 e NGC 5427, appartenenti anche al catalogo delle galassie peculiari ARP.
[archive]