AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Ottobre 2018
Ci sono 242 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Sole’

stardome-ott-2018
Letto 2.800 volte - Nessun commento
Verso le 21:00 di metà ottobre il cielo notturno apparirà ancora popolato dalle costellazioni caratteristiche della stagione estiva, la maggior parte delle quali, specie le più alte e orientali, rimarranno visibili ancora per parecchie ore prima di tramontare. All’inizio della notte astronomica l’asterismo del “Triangolo Estivo” sarà ancora alto nel cielo, anche se in procinto di cedere la regione zenitale al grande quadrato di Pegaso.
Letto 191 volte - Nessun commento
La cromosfera solare in h-alpha il 12 settembre 2018. Essendo nella fase di minimo del ciclo undecennale, le macchie solari scarseggiano e i particolari interessanti da riprendere sono quasi solo filamenti e protuberanze, come quelle di questa immagine. Si tratta di enormi (sono più grandi della Terra) getti di plasma che, sospinti dal campo magnetico [...]
parker-solar-probe
Letto 8.208 volte - Nessun commento
Dopo 8 lunghi anni di duro lavoro, per ingegneri e scienziati della NASA il grande momento è finalmente arrivato: il lancio della Parker Solar Probe, la sonda che per i prossimi 7 anni promette di raccontarci il Sole come nessun’altra missione prima.
hibonite-bluecrystals
Letto 7.780 volte - Nessun commento
Antichissimi cristalli di hibonite blu ci raccontano del passato ribelle del nostro Sole.
Letto 351 volte - Nessun commento
Una parte del Sistema Solare immortalato dal Gruppo Astrofili Palidoro. I pianeti con il Sole non sono in scala.
meridiana-solare-bincoletto
Letto 6.280 volte - Nessun commento
La storia, se di storia si può parlare, comincia nel 1993 quando la Rivista “l’Astronomia” lancia un concorso di astrofotografia presentandolo con un articolo dal titolo “La posa più lunga”. Titolo che mi ricordava una singolare foto stenopeica delle tracce del sole fatta con posa di sei mesi da Dominique Stroobant nel 1980. L’avevo messa [...]
Letto 438 volte - Nessun commento
Telescopio acro 120/1000-Etalon pressure tuner Lunt. Tecnica della proiezione oculare OR 9mm Camera ZWO ASI 178 MM Montatura AZ Eq6 GT
Letto 325 volte - Nessun commento
Telescopio acro 120/1000-Etalon pressure tuner Lunt. Tecnica della proiezione oculare OR 9mm Camera ZWO ASI 178 MM Montatura AZ Eq6 GT
stardome 15 giu 23 C
Letto 10.264 volte - Nessun commento
Giugno è il mese dell’anno caratterizzato dalle lunghe giornate e l’inizio della notte astronomica (l’intervallo di tempo in cui il Sole resta sotto l’orizzonte di almeno –18°) si farà attendere fin quasi alle 23:00. A quell’ora il cielo apparirà attraversato nel basso meridiano dal Sagittario, con la sua caratteristica figura a “teiera”, e dallo Scorpione, in cui brilla la rossa Antares.
Letto 766 volte - Nessun commento
AR12706 ripresa il 24 aprile 2018. Tecnosky 152/900 con internal D ERF Baader da 75mm e Daysar Quark Cromosphere. ZWO ASI 174MM
Letto 803 volte - Nessun commento
Protuberanze solari riprese il 24 aprile 2018. Tecnosly Acro 150/900 con D-ERF interno da 75mm. filtro Daystar Quark Cromosphere e ZWO ASI 174MM. Seeing a tratti buono
cover-forza-macchie-solari
Letto 6.387 volte - Nessun commento
La misurazione della forza dei campi magnetici umbrali delle macchie solari con la spettroscopia e l’effetto Zeeman: storia di un lavoro da professionista per un astronomo dilettante. Il primo commento di un amico astrofilo all’atto della presentazione del mio lavoro sui campi magnetici solari fu: «ma come fai ad avere tutta questa pazienza?». Può sembrare [...]
Letto 876 volte - Nessun commento
Protuberanza solare in h-alpha del 19 aprile 2018. Tecnosky 152/900 con internal D ERF Baader da 75mm e Daysar Quark Cromosphere. ZWO ASI 174MM. Seeing pessimo
Letto 761 volte - Nessun commento
Il sole ripreso con il filtro H-alpha
stardome-feb-2018
Letto 8.821 volte - Nessun commento
Il mese di febbraio è di solito quello che, nella stagione invernale, delude meno le aspettative degli osservatori. Le notti serene, infatti, sono discretamente numerose e si presentano tendenzialmente molto stabili anche sotto il profilo del seeing. Sarà così anche quest’anno?
stardome-gen2018-small
Letto 6.044 volte - Nessun commento
Dopo la maggior clemenza dei mesi autunnali, in gennaio si fa avvertire nettamente il clima tipico della stagione fredda, che, se da una parte offre le migliori condizioni di trasparenza del cielo, dall’altra pone seri problemi a chi vuole raggiungere siti lontani dalle luci cittadine e rimanervi nella lunga notte astronomica.
Letto 1.838 volte - 2 Commenti
Un anno… 52 settimane.. Tanto ci è voluto per completare questo progetto. Un anno fa iniziavo con il primo scatto questa avventura fatta di pazienza e dedizione che mi ha portato a fotografare il sole ad intervalli più o meno regolari ma sempre e comunque alle 13 e 21 (ad eccezione del periodo in cui [...]
Letto 2.311 volte - Nessun commento
Da mesi attendevo un transito della ISS davanti al Sole che fosse visibile da Genova. Pur senza attrezzatura professionale volevo tentare una serie di scatti. Pochi giorni prima ho effettuato un test su un transito molto vicino al bordo, ma con scarsi risultati. Domenica 29 il cielo è stato estremamente velato e con parecchie nuvole: [...]
stardome-nov2017
Letto 7.723 volte - Nessun commento
In novembre le notti si allungano e assumono già una certa caratteristica invernale, compensata però da una maggiore limpidezza del cielo rispetto ai mesi precedenti. La notte astronomica inizia in media alle 18:30, così che in presenza di buone serate ci saranno a disposizione diverse ore per godere delle costellazioni autunnali e dei declinanti asterismi estivi.
Letto 1.561 volte - Nessun commento
Il Sole ripreso oggi 12/10/2017 oggi mostra parecchia attività sui suoi bordi.. con molti flares di plasma Telescopio Lunt LS50T e camera Chameleon Elab: somma di 900 frames autostakken, Registax, Photoshop!
[archive]