AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
19 Gennaio 2020
Ci sono 193 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Sole’

Letto 30 volte - Nessun commento
Ripresa del Sole in H-alpha
Letto 58 volte - Nessun commento
Confronto tra due riprese del Sole, una nella riga CaK, l’altra in H-alfa.
Letto 72 volte - Nessun commento
Ripresa del Sole in H-alfa.
Letto 350 volte - Nessun commento
L’immagine è una composizione di 6 riprese diverse eseguite nell’arco della mezz’ora in cui è stato possibile seguire l’evento prima che il Sole sparisse definitivamente dietro le nubi Megrez 90mm a 2600mm di focale, Daystar Quark Cromosphere e ASI 174MM. Scatti effettuati da San Salvo Marina (CH) con cielo parzialmente velato
Letto 428 volte - Nessun commento
Il transito di Mercurio ripreso in H-Alpha. Il meteo pessimo al nord ci ha costretto a un lungo inseguimento di sprazzi di sereno che ci ha portato al confine tra Abruzzo e Molise. Qui abbiamo potuto seguire le prime fasi con un cielo parzialmente velato. William Optics Megrez 90 mm con Daystar Quark Cromosphere e [...]
Letto 479 volte - Nessun commento
Il transito del pianeta Mercurio davanti al disco solare ripreso in data 11 novembre 2019 in condizioni di cielo pessime a causa delle nuvole. Sono riuscito a catturare questa immagine, che in realtà è un ingrandimento dell’unica foto decente che sono riuscito a scattare prima che il Sole venisse completamente inghiottito dalle nuvole, utilizzando un [...]
Letto 333 volte - Nessun commento
Telescopio rifrattore 120/1000+Etalon pressure Lunt 50. Tecnica della ripresa proiezione con oculare or 9mm. Camera Asi 294MCM.Montatura EQ8 pro. Frame 500 acquisiti,elaborati il 30%
Letto 386 volte - Nessun commento
Ho rovistato nell’archivio delle mie prime fotografie astronomiche e ne ho trovato alcune degne di essere pubblicate. Comincio da questa macchia solare fotografata nel 2008
Letto 488 volte - Nessun commento
Ecco il raro fenomeno del Sole a Omega, che ho immortalato ieri sera nella spiaggia di Masua (Sardegna). Si tratta di un miraggio inferiore. Nella foto è ben visibile il cosiddetto "piedistallo", quando il Sole sembra unirsi al mare e assume la forma della lettera dell’alfabeto greco Omega: da qui il nome di questo fenomeno.
Letto 374 volte - Nessun commento
Il Sole , accanto alla Chiesa della Madonna della Campana , distante 2, 36 km .
Letto 391 volte - Nessun commento
Quando il Sole tramonta spesso davanti si staglia il profilo di qualcosa. Ogni volta è una sorpesa….può essere un albero, una casa, in questo caso è un traliccio dell’alta tensione.
Letto 1.090 volte - Un Commento
Fotografare un’alba o un tramonto è sempre affascinante, vedere il Sole spuntare lentamente dall’orizzonte è sempre un’emozione unica. Qui il Sole è ripreso il giorno dell’equinozio d’autunno, quando sorge esattamente ad Est.
Letto 895 volte - Nessun commento
Rapidissima, nel suo passaggio di 2 secondi e mezzo, la Stazione Spaziale Internazionale è transitata davanti al disco solare. L’immagine unisce 14 frames estratti da un video. f/5.6 – ISO-100 – 1/640” (dati video)
4
Letto 3.486 volte - Nessun commento
Osservando il cielo di metà settembre potremo vedere ancora molto alto in cielo l’asterismo del “Triangolo Estivo”, formato dalle lucide delle costellazioni di Aquila, Cigno e Lira, ovvero, rispettivamente, le stelle Altair, (mag. +0,8), Deneb (mag. +1,3) e Vega (mag. 0,0). Il cielo ci appare ancora dominato dalle costellazioni estive, anche se queste cominceranno a cedere il passo a quelle che portano con sé un sapore d’autunno, Andromeda e Pegaso per primi.
Letto 764 volte - Nessun commento
Avevo letto un articolo che parlava di ricercatori russi che ipotizzavano un nuovo minimo relativamente alla presenza di macchie solari. Ho voluto sincerarmene e, ieri mattina dopo aver verificato con il binocolo l’effettiva assenza di macchie nella superficie della nostra stella ho immortalato la situazione………..
Letto 906 volte - Nessun commento
Corona tipica del Sole al minimo di attività Luogo della ripresa: Punta Colorada, Deserto di Atacama, regione di Coquimbo, Cile; altitudine 1700m ca Telescopio: Rifrattore acromatico Konus Vista 80, 80mm f5 Montatura: Inseguitore Vixen Camera: Canon EOS 70d, scatto singolo (1/80s, ISO 400). Elaborazione Adobe Camera Raw, CS6
Letto 828 volte - Nessun commento
Immagine realizzata con una fotocamera a foro stenopeico fatta in casa , e montata sul tetto della mia casa , per 6 mesi , in modo da registrare lo spostamento del Sole . La foto è stata scelta come Apod del 27 giugno 2019 https://apod.nasa.gov/apod/ap190627.html
Letto 1.095 volte - Nessun commento
La cromosfera solare ripresa in H-Alpha il 19 giugno 2019. Tecnosky Acro 150/900 e filtro Daystar Quark Cromosphere (focale di 3600 mm). ZWO ASI 174MM. Seeing medio, trasparenza buona
Letto 903 volte - Nessun commento
Il Sole ripreso nella banda H-alpha, in evidenza la cromosfera e alcune protuberanze. Il telescopio utilizzato è il Coronado Solarmax 70 III SS, la camera è una QHY5III 174 mono, una barlow 2x Celstron, il tutto su una montatura Skywatcher AZ-EQ6. L’acquisizione è stata effettuata utilizzando il software SharpCap 3, lo stacking attraverso Autostakkert 3, [...]
stardome 15 giu 23
Letto 3.603 volte - Nessun commento
Giugno è il mese dell’anno caratterizzato dalle lunghe giornate e l’inizio della notte astronomica (l’intervallo di tempo in cui il Sole resta sotto l’orizzonte di almeno –18°) si farà attendere fin quasi alle 23:00.
[archive]