AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
14 Novembre 2019
Ci sono 222 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Catch The Iridium’

Adam_Harris_SV61_USA
Letto 6.455 volte - Nessun commento
I fan italiani degli iridium flare avranno la possibilità di osservare e cercare di fotografare gli ultimi flare di SV97 a cavallo tra la fine di ottobre e inizio di novembre prima che, dopo oltre 20 anni di presenza sopra i nostri cieli, questo affascinante fenomeno sparisca per sempre.
iridium-big-ben
Letto 319 volte - Nessun commento
Lo scorso 11 gennaio si è conclusa, con l’ultimo degli otto lanci commissionati dalla Iridium Communication alla SpaceX, la messa in orbita di tutti i 75 satelliti Iridium Next, la più grande opera di rinnovamento di una intera flotta satellitare mai tentata prima nella storia. Poco più di un anno fa, venendo a conoscenza per [...]
7
Letto 4.889 volte - Nessun commento
Dopo più di 20 anni l’era degli Iridium Flares sta per concludersi. Rimangono pochissiumi mesi prima che questo fenomeno diventi un meor ricordo. Scopri come intendiamo celebrare gli Iridium Flares prima che questo giorno arrivi!
iridium-flare
Letto 4.638 volte - Nessun commento
Fino a qualche anno fa non avevo mai sentito parlare, né tantomeno avevo mai osservato, un Iridium Flare. Ho iniziato ad apprezzare questo fenomeno solo quando, per riuscire a conoscere con sufficiente anticipo i passaggi visibili della Stazione Spaziale Internazionale, installai nel mio smartphone un’applicazione nata proprio con questo scopo: ISS Detector. Al tempo credevo [...]
[archive]