Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
13 Dicembre 2017
Ci sono 240 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Cassini-Huygens’

IDL TIFF file
Letto 6.715 volte - Nessun commento
Le immagini rilasciate dalla sonda NASA-ESA-ASI hanno permesso di creare un’animazione dell’ultimo flyby su Encelado. Il 15 settembre, Cassini finirà la sua missione e l’evento sarà seguito in diretta dalla sede dell’Asi in collegamento con il JPL e il Sardinia Deep Space Antenna a Cagliari
4-apertura
Letto 4.998 volte - Nessun commento
A 1,36 miliardi di chilometri dal nostro pianeta, su uno dei palcoscenici celesti più inconfondibili del Sistema Solare, si sta per consumare il finale di un’avventura destinata a cambiare per sempre il volto dell’esplorazione spaziale. La sonda NASA Cassini, in orbita intorno a Saturno dall’ormai lontano 2004, si sta preparando a terminare la propria missione [...]
cassini-solstice-apertura-3
Letto 5.063 volte - Nessun commento
La Solstice Mission iniziò con un’importante scoperta su Rea, annunciata nel novembre 2010 e basata sui dati registrati dallo spettrometro a bordo della sonda durante i flyby del 26 novembre 2005, 30 agosto 2007 e 2 marzo 2010. Lo strumento rilevò una debole atmosfera attorno alla luna, chiamata esosfera, composta da ossigeno e anidride carbonica. [...]
equinox-apertura-2
Letto 4.968 volte - Nessun commento
Dopo la missione primaria, Cassini, ormai sganciata la Huygens, fu promossa a una missione estesa, la Equinox Mission, dal luglio del 2008 all’ottobre del 2010. Questi due anni furono utilizzati dal team per approfondire la conoscenza del sistema di Saturno, soprattutto delle due lune Titano ed Encelado, con 26 fly-by sulla prima e 7 sulla [...]
cassini-apertura
Letto 5.022 volte - Nessun commento
Il progetto della missione Cassini risale alla fine degli anni ‘70. Coinvolse diecimila persone, sette paesi e tre delle principali agenzie spaziali: la NASA, l’Agenzia Spaziale Europea ESA e quella Italiana ASI. Dopo la missione Galileo (di cui abbiamo parlato su Coelum Astronomia 202), volta allo studio di Giove, il programma Cassini-Huygens venne promosso con [...]
cassini-index
Letto 4.999 volte - Nessun commento
La Missione Primaria (1997 – 2008) di Elisabetta Bonora La Equinox Mission (2008 – 2010) di Elisabetta Bonora La Solstice Mission (2010 – 2017) di Elisabetta Bonora Il Grand Finale e il tuffo dentro Saturno di Pietro Capuozzo
PIA14636_modest
Letto 1.955 volte - Nessun commento
“L’apparenza può trarre in inganno”. I dati raccolti da Cassini danno ragione a uno studio precedente che aveva suggerito che l’anello B potesse contenere meno materiale di quanto creduto. La nuova analisi, tuttavia, è la prima ad essere riuscita a misurare direttamente la massa dell’anello.
titan-cassini
Letto 2.783 volte - Nessun commento
E’ stato sviluppato un nuovo algoritmo per ridurre le interferenze elettroniche nelle foto realizzate dal Synthetic Aperture Radar. La tecnica si chiama despeckling e arriva dopo 10 anni dall’arrivo della sonda Cassini nell’orbita di Satruno. Finalmente le immagini saranno più nitide e fruibili
Cassini_Titan_subsurface_reservoirs_1280
Letto 4.186 volte - 2 Commenti
I bacini di idrocarburi presenti sotto la superficie ghiacciata della più grande luna di Saturno sarebbero composti principalmente da propano ed etano, secondo i risultati del lavoro di un team di scienziati francesi e statunitensi
PIA18421_fig1
Letto 4.109 volte - Un Commento
La sonda Cassini ci regala una serie di scatti affascinanti: nuvole di metano si rincorrono sui mari di idrocarburi che punteggiano l’emisfero settentrionale della luna di Saturno, Titano, a conferma di un modello climatico simile a quello terrestre
10annisaturno
Letto 4.953 volte - Un Commento
Il 1° luglio 2014 ricorre l’anniversario dei primi 10 anni di osservazione di VIMS nel sistema di Saturno. Il racconto di Gianrico Filacchione delle scoperte dello spettrometro e degli altri strumenti -in parte italiani- a bordo di Cassini-Huygens
PIA18078p
Letto 3.729 volte - Nessun commento
Non si sa se di nuovo satellite si tratti, ma l’oggetto immortalato dalla sonda Cassini della NASA sul bordo esterno dell’anello più esterno di Saturno ha già un nome: Peggy. La sonda avvicinerà il disco di Saturno nel tardo 2016 fornendo un’ulteriore opportunità di studio di un fenomeno che potrebbe rivelarsi davvero unico.
oceano-encelado
Letto 3.977 volte - Nessun commento
La distesa d’acqua allo stato liquido presente sotto la superficie della luna di Saturno è stata caratterizzata misurando le variazioni della velocità della sonda Cassini. Su Science lo studio coordinato da Luciano Iess de La Sapienza, intervistato da Media INAF
dione
Letto 3.831 volte - Nessun commento
La sonda della NASA ha fotografato di nuovo la luna del sesto pianeta del Sistema solare: si nota la complessa rete di striature ghiacciate sulla superficie dell’emisfero posteriore del satellite.
Aurora-saturno
Letto 3.845 volte - Nessun commento
Grazie alle spettacolari e dettagliate riprese del telescopio spaziale Hubble e della sonda Cassini gli scienziati stanno indagando come si generano ed evolvono questi fenomeni sul pianeta gigante, scoprendo similitudini e differenze rispetto a quelle che avvengono sulla Terra.
IDL TIFF file
Letto 6.364 volte - Un Commento
Ha dell’incredibile il ritratto scattato il 19 luglio scorso dalla sonda Cassini della NASA: per la prima volta insieme, in un’unica immagine a colori naturali, i pianeti interni (Mercurio escluso) con Saturno, le sue lune e i suoi anelli.
iow98
Letto 4.172 volte - Nessun commento
Ecco l’ultima versione della mappa delle missioni spaziali realizzata da Olaf Frohm per la Planetary Society. Scopriamo le sonde attualmente operative e i prossimi step dell’esplorazione del sistema solare grazie a un suggestivo ritratto d’insieme.
Urano
Letto 2.806 volte - Nessun commento
Rivisitando i dati raccolti da Voyager 2 negli anni Ottanta, uno studio su Nature misura la profondità dei potenti venti che spazzano l’atmosfera dei due pianeti più esterni del Sistema solare. Scoprendo che si fermano agli strati più alti dell’atmosfera, e offrendo un metodo che potrà essere usato anche da Juno e Cassini su Giove e Saturno.
iow89
Letto 3.044 volte - Nessun commento
In attesa di Occhi Su Saturno, il prossimo 18 maggio, la sonda Cassini-Huygens realizza una nuova immagine mozzafiato degli anelli di Saturno, visti dalla migliore angolazione possibile.
[archive]