AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a [email protected]
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
7 Dicembre 2021
Ci sono 150 utenti collegati

Articoli marcati con tag ‘Corona Solare’

Magnificent CME Erupts on the Sun - August 31
Letto 9.234 volte - Nessun commento
LA REGIONE ATTIVA 11944, UNA SORGENTE DI PARTICELLE DI ALTA ENERGIA Grazie ai dati del satellite Wind della Nasa e Hinode della Jaxa, per la prima volta è stato possibile individuare e caratterizzare una sorgente di particelle solari potenzialmente pericolose, rilasciate ad alta velocità durante le tempeste solari. Si tratta di una delle più grandi regioni attive presenti sul Sole nel 2014, nota come 11944. Tutti i dettagli su Science Advances
solar-orbiter
Letto 653 volte - Nessun commento
Può sembrare un’ovvietà… ma non lo è! Sono state rilasciate le prime immagini dal Solar Orbiter, le prime mai riprese da così vicino, e mostrano sulla superficie della nostra stella numerosi brillamenti solari in miniatura sparsi ovunque, soprannominati “falò”. Nonostante questo primo interessante risultato, la nuova sonda solare dell’ESA ha solamente finito la fase di [...]
Solar_Orbiter_s_first_view_of_the_Sun_pillars
Letto 5.860 volte - Nessun commento
Sembra un’ovvietà… ma non lo è! Sono state rilasciate le prime immagini dal Solar Orbiter, le prime mai riprese da così vicino, e mostrano sulla superficie della nostra stella brillamenti solari in miniatura sparsi ovunque e soprannominati “falò”. E la nuova sonda solare dell’ESA ha solamente finito la fase di verifiche e test della strumentazione, e deve ancora entrare nel pieno della missione…
49750252867_9e3da0bfe3_o
Letto 5.579 volte - Nessun commento
Un team di ricercatori della University of Central Lancashire e del Marshall Space Flight Center della Nasa ha svelato immagini del Sole con una risoluzione senza precedenti. Ottenute con lo High-Resolution Coronal Imager della Nasa, mostrano filamenti di plasma incandescenti mai osservati prima d’ora
corona-solare-demarchi-dellarole
Letto 904 volte - Nessun commento
L’aspetto tecnico della ripresa e dell’elaborazione delle immagini di un’eclissi totale di Sole è indubbiamente uno dei capitoli più complessi della fotografia astronomica. Il Sole eclissato è un oggetto tutt’altro che omogeneo: sfoggia le varie sfumature della corona, i grani di Baily, le protuberanze, la cromosfera e la luce cinerea della luna. Il procedimento inoltre [...]
Letto 3.080 volte - Nessun commento
Nonostante l’attività solare al minimo (nessuna macchia visibile), si vedono alcune protuberanze. Meteo ideale, eclissi spettacolare. Scatto singolo (1/500s, ISO 400), Canon EOS70d Elaborazione: CS6 Telescopio: Rifrattore acromatico Konus Vista 80, 80mm f5 Montatura: Inseguitore Vixen
Letto 3.279 volte - Nessun commento
Corona tipica del Sole al minimo di attività Luogo della ripresa: Punta Colorada, Deserto di Atacama, regione di Coquimbo, Cile; altitudine 1700m ca Telescopio: Rifrattore acromatico Konus Vista 80, 80mm f5 Montatura: Inseguitore Vixen Camera: Canon EOS 70d, scatto singolo (1/80s, ISO 400). Elaborazione Adobe Camera Raw, CS6
parker-solar-probe
Letto 11.886 volte - Nessun commento
Dopo 8 lunghi anni di duro lavoro, per ingegneri e scienziati della NASA il grande momento è finalmente arrivato: il lancio della Parker Solar Probe, la sonda che per i prossimi 7 anni promette di raccontarci il Sole come nessun’altra missione prima.
corona-atar
Letto 6.897 volte - Nessun commento
Il 21 agosto 2017 un’eclissi di Sole attraverserà gli Stati Uniti. Sarà l’eclissi più osservata (direttamente o in streaming) di sempre. La fase di totalità comincia quando il bordo lunare avanzante tocca il bordo del Sole opposto a quello dal quale è “entrata” e finisce subito dopo che la Luna comincia a scoprire il Sole eclissato. In quel momento si comincia a rivedere la fotosfera ed è un momento sorprendente, perché per pochi istanti della fotosfera si vede un sottile mezzo anello e un’esplosione di luce. Come se fosse un anello con un grande e splendente diamante. E così è stato chiamato: anello di diamante. Una cosa che conclude, quasi un finale pirotecnico, la grande visione della corona. Noi astronomi, naturalmente, anche se ci piace definire “affascinante” lo spettacolo offerto da un’eclisse totale, abbiamo ormai perso la possibilità (stavo per scrivere la grazia) di provare l’emozione che, invece, riempie di autentica meraviglia chi non vi sia preparato.
Letto 7.114 volte - Nessun commento
DIRETTA CIELO-MONITORAGGIO SOLARE IN DIRETTA CON ZONA ATTIVA A SX – GROSSO FILAMENTO IN ALTO E TRE NEONATE MACCHIE SOLARI A DX
[archive]