AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
14 Novembre 2019
Ci sono 247 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Fascia di Kuiper’

mu69-science-cover
Letto 5.814 volte - Nessun commento
Utima Thule conquista la copertina di Science, grazie alle prime scoperte, solo dopo quattro mesi e su un 10% dei dati raccolti, su questo mondo ai margini del nostro Sistema solare.
CA06_deconvolved
Letto 563 volte - Nessun commento
Ci siamo, alla fine il tanto atteso momento è giunto: il 2019 è scoccato ed è stato un inizio davvero con il botto! Un botto metaforico, ma decisamente più spettacolare e scenografico di quelli che avranno caratterizzato la notte di Capodanno, un evento che di diritto è entrato immediatamente nelle pagine dei libri di storia. [...]
UT-approach-3D
Letto 5.771 volte - Un Commento
Con il rientro dalle festività speravamo di festeggiare con le prime immagini ad alta risoluzione di Ultima, ma dovremo ancora attendere. Vediamo intanto un sunto di quanto scoperto fin’ora e la prima immagine in 3D del KBO raggiunto dalla sonda New Horizons.
ultima-thule-color
Letto 6.505 volte - Nessun commento
Direttamente dalla Fascia di Kuiper, ecco alcune nuove immagini e informazioni su Ultima Thule che si sta delineando come un mondo del tutto nuovo e particolare.
new-horizons
Letto 636 volte - Nessun commento
Nel periodo dell’anno più denso di festività, sicuramente molti di voi avranno già pianificato delle attività speciali per vivere degnamente il Capodanno. Ci sarà chi trascorrerà la giornata in compagnia della famiglia, chi si dedicherà a festeggiare e a gustare prelibatezze in sontuosi banchetti, chi invece visiterà luoghi esotici o altro ancora… Ma se state [...]
lor_0374787119_wcs_asinh_m3_to_50_nup_rhs
Letto 6.845 volte - Nessun commento
Pochi giorni fa, il 4 giugno, New Horizons si è “risvegliata” dal suo ultimo periodo di ibernazione prima dell’incontro con l’oggetto della fascia di Kuiper MU 69 2014, recentemente ribattezzato Ultima Thule, che avverrà nel primo giorno del 2019.
Artist’s impression of exiled asteroid 2004 EW95
Letto 5.976 volte - Nessun commento
I telescopi dell’ESO trovano il primo asteroide ricco di carbonio nella fascia di Kuiper
Hubble Spots a Moon Around the Dwarf Planet 2007 OR10
Letto 6.531 volte - Nessun commento
Analizzando due immagini di archivio del telescopio spaziale Hubble, risalenti al 2009 e al 2010, un team di astronomi guidato da Csaba Kiss, del Konkoly Observatory di Budapest, ha individuato un satellite da qualche centinaio di km attorno al terzo pianeta nano più grande. Lo studio su ApJ
orbitanano
Letto 4.636 volte - Nessun commento
SI CHIAMA 2015 RR245. E SI STA AVVICINANDO. Scoperto un pianeta nano che orbita fra i piccoli mondi ghiacciati oltre Nettuno. Il nuovo oggetto celeste misura circa 700 chilometri, e raggiungerà il perielio nel 2096, quando verrà a trovarsi a 5 miliardi di km dal Sole
NewHorizonsKBOencounter
Letto 4.769 volte - Un Commento
La navicella della NASA si prepara al suo viaggio verso il prossimo potenziale bersaglio soprannominato PT1. L’agenzia effettuerà una valutazione dettagliata prima di approvare ufficialmente il prolungamento della missione. La sonda arriverà a destinazione il primo gennaio 2019.
Eris_artist_impression_ESO
Letto 5.526 volte - Nessun commento
Uno studio sottomesso per la pubblicazione su The Astronomical Journal, indica che è assai improbabile trovare nuovi corpi celesti della taglia di Plutone nella fascia di Kuiper. A guidarlo, Michael Brown, uno degli astronomi che scoprì Eris nel gennaio del 2005. Meglio allora spingersi oltre, indagando nella più lontana e oscura nube di Oort
il-piu-piccolo-oggetto-della-fascia-di-kuiper
Letto 4.055 volte - Nessun commento
L’Hubble Space Telescope ha scoperto il più piccolo oggetto mai visto prima in luce visibile nella cosiddetta Fascia di Kuiper, il vasto anello di asteroidi o frammenti rocciosi ghiacciati che circonda il Sistema Solare.
[archive]