AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
19 Giugno 2019
Ci sono 250 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Cratere Theophilus’

Letto 85 volte - Nessun commento
Alta risoluzione del cratere Theophilus Per sfruttare a pieno delle buone condizioni, è stato usato un filtro G. Campionamento usato 0.09″/pixel, equivalente a circa 224m/pixel.
Letto 325 volte - Nessun commento
Si tratta di una rielaborazione di un’immagine non recente acquisita il 24/09/2013 alle 03h34′ con Mak Rumak 255mm F20 + la precedente camera I.S in una serata con buon seeing. DBK41 1280×960. Elaborazione Autostakkert, Registax, Photoshop. No filtri.
Letto 1.476 volte - Nessun commento
Parte della rinomata triade lunare,Teophilus e Cirillus, insieme a Catherina, costituiscono una magnifica struttura visibile tra il 5° e il 6° giorno lunare.
Letto 2.365 volte - Nessun commento
Theophilus è uno dei crateri più belli ed imponenti posto tra il Mare Nectaris e il Sinus Asperitatis.Ha un diametro di 100 Km e pareti terrazzate che si elevano fino a 4400 m dal fondo. Al centro è situata un’imponente catena montuosa. Cyrillus è una formazione anteriore a Theophilus , come dimostrano le sue pareti [...]
Letto 2.448 volte - Nessun commento
Rielaborazione di Theophilus con distorsione e deofrmazione dell’immagine per evidenziare il sistema montuoso multiplo situato al centro del cratere. Purtroppo tale operazione ha portato ad uno scadimento qualitativo dell’immagine, ma nel caso specifico ininfluente ai fini del risultato finale.
Letto 3.488 volte - Nessun commento
Settore ovest del mare Nectaris con i crateri Theophilus (104 km), Cyrillus (100 km) e Catharina (104 km) – Telescopio Maksutov Rumak 255mm F20 + I.S. DBK41 1280×960. Esposizione 2’30" x 1/9" a 7,5 fps. Elaborazione Autostakkert 2.6.8, Photoshop.
Letto 3.127 volte - Nessun commento
Lato ovest del mare Nectaris con i crateri Theophilus (104 km), Cyrillus (100 km) e Catharina (104 km). Telescopio Maksutov Rumak 255mm F20 a fuoco diretto + camera Imaging Source DBK41 a 1280 x 960. 2’30" x 1/9" a 7,5 fps – Elaborazione Autostakkert 2.6.8, Registax, Photoshop.
Letto 2.976 volte - Nessun commento
Lato ovest del mare Nectaris con i crateri Theophilus (104 km), Cyrillus (100 km) e Catharina (104 km). Telescopio Maksutov Rumak 255mm F20 a fuoco diretto + camera Imaging Source DBK41 a 1280 x 960. 2’30″ x 1/9″ a 7,5 fps – Elaborazione Autostakkert 2.6.8, Registax, Photoshop.
Letto 3.775 volte - Nessun commento
Mare nectaris con i crateri Theophilus, Cyrillus, catharina, Fracastorius. Telescopio Maksutov Rumak diametro 255mm F20 (ostruzione 0,20) + camera Imaging Source DBK41 raw color con risoluzione di 1280×960. Esp. di 1/11" x 2’30" a 7,5 fps. Media di 800 su 1120 frames totali.
Letto 3.667 volte - Nessun commento
Il mare Nectaris, nell’immagine col suo lato orientale in prossimità del terminatore. A nord si trova il lato meridionale di Tranquillitatis e il Sinus Asperitatis col cratere Torricelli. Sul lato ovest dominano i grandi crateri Theophilus, Cyrillus e Catharina, mentre a sud vi è Fracastorius con la parete nord quasi completamente distrutta. Telescopio Maksutov Rumak [...]
Letto 3.206 volte - Un Commento
Il margine ovest del mare Nectaris è dominato dai crateri Throphilus, Cyrillus, Catharina, tutti con diametro di 100/104 km. Telescopio Maksutov Rumak diametro 255mm F20 (ostruzione 0,20) + camera Imaging Source DBK41 raw color con risoluzione di 1280×960. Esp. di 1/11" x 2’30" a 7,5 fps. Media di 800 su 1120 frames totali. Elaborazione Registax6, [...]
Letto 3.947 volte - Nessun commento
Il mare Nectaris, nell’immagine col suo lato orientale in prossimità del terminatore. A nord si trova il Sinus Asperitatis col cratere Torricelli. Sul lato ovest dominano i grandi crateri Theophilus, Cyrillus e Catharina, mentre a sud vi è Fracastorius con la parete nord quasi completamente distrutta. Telescopio Maksutov Rumak diametro 255mm F20 (ostruzione 0,20) + [...]
Letto 4.491 volte - 4 Commenti
Le 4 sommità dei monti centrali (altezza 1400 metri)del cratere Theophilus
Letto 3.692 volte - Nessun commento
La Luna ripresa nei pressi del cratere Theophilus Meade LX200 10" ACF+DBK31 su Avalon Linear. 15f" Elaborazione e stack di 84/404 frames con Registax e Photoshop
[archive]