AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
18 Ottobre 2018
Ci sono 278 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘MRO’

output_Ih3bTF
Letto 4.317 volte - Nessun commento
Identificati con certezza sali idrati su alcune striature della superficie di Marte che sono una sorta di firma del passaggio di acqua liquida.
Curiosity-Sol-548_9_1Ba_Ken-Kremer
Letto 3.092 volte - Nessun commento
A partire da metà marzo, il rover della NASA è arrivato in una nuova zona, originariamente designata coma KMS-9, scelta dal team per una nuova trivellazione con cui raccogliere nuovi campioni di roccia: questa volta verranno studiate le arenarie argillose e con quarzo.
Asteroid
Letto 4.203 volte - 2 Commenti
Dopo l’uno-due del febbraio scorso, per il 31 maggio è atteso il passaggio (assai distante, a dire il vero) d’una pietra da 2.7 km. Intanto, fa sapere la NASA, s’è registrato sulla Luna un impatto da record. E s’inaugura a Frascati il centro ESA per il controllo dei Near-Earth Objects.
Marte 15-3-12
Letto 3.200 volte - Nessun commento
Una recente immagine di MRO della Nili Fossae, una regione che è stata a lungo una valida alternativa al Gale Crater, luogo scelto per l’atterraggio di Curiosity del 6 Agosto. La struttura chimica dei suoi depositi è molto interessante, ma la zona è troppo impervia e rischiosa per il rover.
[archive]