AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
21 Luglio 2018
Ci sono 235 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘geyser’

plumes
Letto 5.864 volte - Nessun commento
Vent’anni fa, la sonda Galileo sorvolava la luna di Giove, Europa, e raccoglieva indizi sull’esistenza dei famosi geyser, simili a quelli di Encelado, la luna di Saturno, ma non ce ne eravamo accorti… Oggi, come nei migliori “cold case”, con tecniche innovative, un gruppo di ricerca ha rispolverato quei vecchi dati confermando l’esistenza di geyser dalla superficie della luna e scoprendo che la sonda doveva esserci letteralmente volata in mezzo.
pia21338_full
Letto 9.764 volte - Nessun commento
Encelado, geyser dalla luna. Encelado immortalata con i suoi getti dalla sonda Cassini in una immagine del 13 aprile scorso.
17-042_hubble_1
Letto 5.688 volte - Nessun commento
Europa come Encelado. Uno studio su dati provenienti dal Telescopio spaziale Hubble, porta nuove prove alla possibile presenza di geyser simili a quelli avvistati da Cassini sulla superficie di Encelado, prove sufficienti ad entrare nel programma di studi della missione Europa Clipper, che studierà da vicino la luna di Giove.
ence-340x226
Letto 3.972 volte - Nessun commento
L’analisi chimico-fisica dei grani di polvere emessi dai geyser presenti nell’emisfero australe del satellite, catturati dalla sonda Cassini nello spazio interplanetario, suggeriscono che sia in corso attività di tipo idrotermale, come negli oceani terrestri. Lo studio su Nature
[archive]