Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
21 Aprile 2018
Ci sono 233 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘IAPS Roma’

ESA_VenusExpress_Infographic_Volcanoes
Letto 2.140 volte - Nessun commento
Su Venere ci sono vulcani attivi. Lo sostiene uno studio basato sui dati della sonda ESA Venus Express, che ha rilevato picchi variabili di temperatura probabilmente generati da flussi di lava attivi sulla superficie.
dione
Letto 4.054 volte - Nessun commento
La sonda della NASA ha fotografato di nuovo la luna del sesto pianeta del Sistema solare: si nota la complessa rete di striature ghiacciate sulla superficie dell’emisfero posteriore del satellite.
venus-wave-trains
Letto 2.533 volte - Nessun commento
Nuove osservazioni dell’orbiter Venus Express dell’ESA hanno mostrato nel dettaglio come Venere sia ricoperto da nubi di alto livello che presentano diversi treni d’onda. Il nuovo studio, di cui la prima autrice è l’italiana Arianna Piccialli, è un importante tassello nella comprensione delle dinamiche atmosferiche del pianeta
Kuiperbelt-1
Letto 3.988 volte - Nessun commento
2002 UX25 è il più grande oggetto solido finora conosciuto nel Sistema solare ad avere una densità più bassa dell’acqua. A scoprire questa inattesa proprietà è stato un planetologo del Caltech di Pasadena. L’esotico corpo celeste si trova alla periferia del nostro sistema planetario, una zona che gli astronomi stanno indagando con interesse sempre crescente, in attesa dell’arrivo a Plutone della sonda New Horizons e, magari, del via libera dell’ESA della missione verso Urano e Nettuno, che vede un importante coinvolgimento dell’INAF-IAPS.
iow104
Letto 3.937 volte - Nessun commento
Nelle immagini scattate dal rover Curiosity dalla superficie di Marte, il balletto delle due lune del pianeta rosso. Uno spettacolo alieno destinato a divenire familiare.
iow102-b
Letto 3.325 volte - Nessun commento
Un emozionante filmato con il primo anno di attività di Curiosity. E’ solo l’inizio delle celebrazioni della NASA per il compleanno del rover marziano, sbarcato sul pianeta rosso il 6 agosto dello scorso anno e già protagonista di fondamentali risultati scientifici. Tra giochi 3D, dirette TV e iniziative sui social media.
iow98
Letto 4.337 volte - Nessun commento
Ecco l’ultima versione della mappa delle missioni spaziali realizzata da Olaf Frohm per la Planetary Society. Scopriamo le sonde attualmente operative e i prossimi step dell’esplorazione del sistema solare grazie a un suggestivo ritratto d’insieme.
iow96
Letto 4.248 volte - Nessun commento
L’immagine di alcuni dei cosiddetti “vulcani a frittella” di Venere, ricostruiti al computer dai dati radar della storica sonda Magellan. Un esempio di come i radar ad apertura sintetica (SAR) abbiano rivoluzionato gli studi interplanetari.
iow93
Letto 3.211 volte - Nessun commento
Il ritratto ad alta risoluzione di Mars Express della Kasei Valles, un canale ormai asciutto sulla superficie di Marte, e della sua travagliata storia. Le immagini suggeriscono molte e violente inondazioni, legate in modo stretto all’attività tettonica e vulcanica della vicina regione Tharsis.
iow87
Letto 2.998 volte - Nessun commento
Nelle immagini realizzate da Cassini tra il 2005 e il 2012, gli effetti in diretta di alcuni impatti di piccoli frammenti rocciosi tra gli anelli di Saturno. Un contributo importante per capire i meccanismi di formazione del sistema degli anelli.
sl-9-sequenza
Letto 3.772 volte - Nessun commento
Il satellite dell’ESA Herschel, conferma definitivamente un’ipotesi fatta venti anni prima da uno studio italiano, all’indomani dell’impatto della cometa Shoemaker-Levy su Giove, avvenuto nel 1994. Si deve ai frammenti della cometa la presenza di acqua nella stratosfera del gigante gassoso
Facing_Enceladus_node_full_image
Letto 3.024 volte - Un Commento
Arriva dalla sonda Cassini questa spettacolare e dettagliatissima immagine della luna ghiacciata di Saturno. Crepacci, promontori e getti di ghiaccio, acqua e materiali organici ci mostrano il volto di un mondo inquieto dove forse, sotto la crosta, potrebbero trovarsi perfino forme di vita.
iow84
Letto 5.239 volte - Nessun commento
Gli effetti del vulcanismo su questa luna di Giove nel filmato della sonda New Horizons. Un fenomeno al centro di molti studi e future missioni, sia europee che americane.
PIA12741_web
Letto 3.072 volte - Nessun commento
Gli anelli e le lune di Saturno sono composti di materiali che, seppure alterati in superficie da depositi relativamente recenti di pulviscolo, hanno età risalenti ad oltre 4 miliardi di anni fa, quando si è formato il Sistema solare. Questi i risultati di uno studio guidato da Gianrico Filacchione (INAF) con dati dello spettrometro VIMS a bordo della sonda Cassini.
Lunar_cataclysm_web
Letto 2.759 volte - Nessun commento
Nel giovane Sistema solare non fu solo la Luna a sperimentare un periodo di intenso bombardamento di meteoriti ma anche l’asteroide Vesta. Questi i risultati di uno studio apparso online sul sito di Nature Geoscience e guidato da Simone Marchi, ricercatore italiano che lavora negli USA e a cui ha partecipato Maria Cristina De Sanctis, dell’INAF-IAPS.
iow801
Letto 3.029 volte - Nessun commento
I panorami di mondi diversi, distanti tra loro milioni di chilometri, messi a confronto in alcune immagini storiche dell’esplorazione del sistema solare.
iow80
Letto 3.646 volte - Nessun commento
Una recente immagine della sonda Cassini-Huygens mette in luce le strane caratteristiche di Dione, una delle lune di Saturno. Un corpo dalla “doppia anima”, con due emisferi dalle caratteristiche superficiali molto diverse, non facili da spiegare.
iow66
Letto 2.807 volte - Nessun commento
La Visual Monitoring Camera è una webcam a bordo della sonda ESA Mars Express. Originariamente pensata per tutt’altro e rimasta inattiva per anni, invia ora immagini globali del pianeta rosso, disponibili su un account Flickr per essere ammirate e utilizzate in tempo reale.
iow65
Letto 3.442 volte - Nessun commento
Nelle immagini della missione MRO, i segni del passare delle stagioni nei paesaggi del pianeta rosso. L’abbassamento della temperatura causa la precipitazione dell’anidride carbonica, provocando nevicate di ghiaccio secco e altri fenomeni simili a quelli degli inverni terrestri.
iow64
Letto 3.558 volte - Nessun commento
Il 13 dicembre scorso, la sonda cinese Chang’e 2 ha realizzato un sorprendente sorvolo dell’asteroide Toutatis. La storia di un triplice successo tutto cinese.
[archive]