AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
24 Maggio 2019
Ci sono 279 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Ammassi Globulari’

Artist’s impression of the black hole binary system in NGC 320
Letto 6.506 volte - Nessun commento
Il bizzarro comportamento di una stella rivela, per la prima volta in modo diretto, un buco nero solitario nascosto in un gigantesco ammasso stellare. Una importante scoperta che condiziona la nostra comprensione dei meccanismi di formazione di questi ammassi stellari, dei buchi neri e dell’origine degli eventi di onda gravitazionale.
logo-maratonaMessier
Letto 5.154 volte - Nessun commento
La sfida: osservare tutti i 110 oggetti del catalogo Messier in una notte. Il periodo giusto: fine marzo, inizio aprile.
Calendario 2014 ok
Letto 17.244 volte - Nessun commento
Il Calendario fotografico 2014 con le nuove spettacolari immagini ad altissima risoluzione realizzate da Jean-Charles Cuillandre del Canada-France-Hawaii Telescope (CFHT) con il grande CCD installato sul telescopio di 3.6 metri ed elaborate dagli esperti grafici della Redazione di Coelum Astronomia.
Letto 7.575 volte - Nessun commento
Diagrammi Hertzsrpung-Russell di correlazione tra Luminosita e Colore per 3 ammassi globulari. Si puo notare lo scarso numero di stelle blu luminose ed una abbondanza di giganti rosse, a riprova dell’ eta di questi ammassi di oltre 10 Miliardi di anni. Le stelle hanno ormai lasciato la sequenza principale andando nella direzione delle giganti rosse. [...]
[archive]