AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
21 Luglio 2018
Ci sono 219 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘OSIRIS’

Comet_from_16_km
Letto 2.690 volte - Nessun commento
Osiris è lo strumento che ha realizzato tanti dei magnifici scatti che abbiamo potuto ammirare della cometa 67P, è la camera in dotazione alla sonda Rosetta alla cui progettazione ha contribuito l’Università di Padova attraverso il CISAS. Si è posato sul suolo della sua ‘modella’ preferita, lo stesso suolo sul quale ha scattato le immagini della discesa di Philae e del quale ci ha mandato ogni giorno immagini incredibili, immagini che contribuiranno come poche altre alla nostra comprensione dell’Universo.
ooRosettaPits_3
Letto 2.783 volte - Nessun commento
Pubblicata su Nature uno studio sugli ultimi risultati ottenuti grazie a OSIRIS, lo strumento d’imaging a bordo di Rosetta. Spiegato il perché dei “pozzi” presenti sul suolo della cometa Churyumov Gerasimenko.
67P-getti-nottuni
Letto 2.936 volte - Nessun commento
Grazie alle immagini ad alta risoluzione dello strumento OSIRIS è stato possibile osservare con un dettaglio senza precedenti getti di polvere notturni sulla superficie di 67P, chiaro segno di un aumento di attività sul nucleo della cometa
shadow-image-new
Letto 2.988 volte - Nessun commento
La foto è stata scattata lo scorso 14 febbraio da una distanza di 6 chilometri dalla superficie della cometa e con una risoluzione senza precedenti di 11 centimetri per pixel. L’effetto penombra rende la silhouette scura della sonda europea più larga di qualche metro
AGU14_Philae_orientation-335x350
Letto 4.034 volte - Nessun commento
Dov’è finito Philae, il piccolo lander che lo scorso novembre è sceso sulla superficie della cometa 67/P? E, soprattutto, quando si risveglierà? Sono queste le domande che da mesi rimbalzano sui principali social e media e alle quali il team di Rosetta cerca di rispondere grazie ai dati raccolti dallo strumento OSIRIS e alle analisi del Lander Control Centre di Colonia
foto rosetta 22 novembre
Letto 6.843 volte - Nessun commento
La spettacolare crescita dell’attività della cometa nella prima immagine rilasciata per il 2015.
Rosetta_spacecraft
Letto 5.750 volte - Nessun commento
Contrariamente alle osservazioni condotte da aprile fino a metà maggio, la fotocamera Osiris a bordo della sonda ci mostra una chioma meno lunga e luminiscente.
rosetta-osiris
Letto 3.235 volte - Nessun commento
Inizia la fase di accensione degli strumenti della sonda Rosetta con GIADA, l’analizzatore di grani di polvere e OSIRIS, la camera: due strumenti a forte partecipazione italiana
[archive]