AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
1 Ottobre 2020
Ci sono 291 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘meteorite’

132649_Collage_Main_mass_TL_CP_sample_2_rid
Letto 5.668 volte - Nessun commento
Ricordate il “bolide di Capodanno”? Un pezzo della meteorite era stato rivenuto dalla cagnolina Pimpa e dal suo padrone, che saputo che poteva essere caduta proprio nelle sue zone, era uscito a cercarla. Ve ne abbiamo parlato, grazie a Daniele Gardiol della rete Prisma dell’INAF, nel numero di febbraio di quest’anno. Ora alla meteorite, la prima in Italia ritrovata grazie ai calcoli effettuati da un sistema di sorveglianza dedicato, è stato dato un nome, è stata studiata e classificata ed è risultata appartenere a una tipologia molto rara, una condrite anomala. Ecco il comunicato della rete Prisma.
IT20200228_0935UT-340x191
Letto 4.827 volte - Nessun commento
I bolidi diurni sono fenomeni molto rari, conseguenza dell’ingresso in atmosfera di frammenti di asteroidi del tipo near-Earth. Generalmente si tratta di corpi piccoli, dell’ordine del metro, che si dissolvono in atmosfera lasciando dietro di sé una scia di plasma incandescente. Quello sfrecciato oggi alle 10:30 sui cieli italiani era probabilmente un meteoroide roccioso di 1-2 metri di diametro
Estinzione-dei-dinosauri
Letto 5.763 volte - Nessun commento
L’estinzione dei dinosauri, 66 milioni di anni fa, fu causata dall’alterazione del clima terrestre innescata dalla caduta di un asteroide di circa 10 km di diametro. I risultati delle ultime ricerche smentiscono lo scenario secondo il quale ci sarebbe stato un contributo all’evento da parte dell’eruzione vulcanica dei Trappi del Deccan, che si verificò anch’essa fra il Cretaceo e il Paleocene. Ecco come è stato possibile determinarlo
Bolide-edit
Letto 6.775 volte - Nessun commento
Una scia molto luminosa ha rischiarato per alcuni secondi i cieli della Sardegna la notte del 16 agosto 2019, diventando un caso mediatico grazie anche ai social media. Si è trattato di una meteora talmente luminosa da essere classificata come “bolide”. Approfondiamo l’argomento con l’astrofisico Albino Carbognani dell’Inaf di Bologna e del progetto Prisma.
Letto 1.690 volte - Nessun commento
Immagine dell’impatto meteorico rilevato da molti astrofili durante l’eclisse di Luna alle 5.41 recuperata dopo una verifica della serie di foto scattate durante l’eclisse stessa. La foto è stata ripresa con una reflex Pentax K5 al fuoco diretto di un rifrattore TS Optics Apo 66/400. ISO 1600 – esposizione 0,5 s.
meteorite
Letto 4.824 volte - Nessun commento
E per Campo del Cielo è di nuovo record. Gancedo (così è stato battezzato) con le sue oltre 30 tonnellate ė tra i meteoriti più grossi al mondo, assieme a Hoba (66 tonnellate!) scoperto in Namibia, in prima posizione, e a El Chaco, scoperto sempre nel Campo del Cielo.
179532272
Letto 3.460 volte - Nessun commento
I frammenti sono stati trovati intorno a un lago ghiacciato nelle vicinanze di Cherbakul, nel quale era stato visto un cratere largo circa sei metri.
05_imilac
Letto 3.993 volte - Nessun commento
Uno studio su Science svela l’origine di una rara, particolare e bellissima categoria di meteoriti, le pallasiti. Non sarebbero nate al confine tra nucleo e mantello di un pianeta, ma dall’impatto tra un asteoride e un corpo grande un trentesimo della Terra.
C_2_fotogallery_1005526__ImageGallery__imageGalleryItem_3_image
Letto 6.920 volte - 3 Commenti
Morti e feriti in Argentina per la caduta di un meteorite? Aggiornamento del 29/9: No.. una fuga di gas.
[archive]