AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
19 Novembre 2018
Ci sono 273 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli e Risorse On-Line

Articoli di astronomia ed astronautica consultabili on-line

InOMN - La Notte della Luna 2018
Letto 4.566 volte - Commenti: 0
Come ogni anno, anche quest'anno l'evento internazionale che punta i telescopi degli amatori di tutti il mondo sulla Luna, e quest'anno il giorno scelto è il 20 ottobre. In Italia tante le iniziative e i gruppi coinvolti: cercate quello più vicino a voi!
Eclissi Totale di Luna 2018. Progetto Longitudine, un'esperienza didattica.
Letto 4.064 volte - Commenti: 0
L'eclissi totale di Luna del 27 luglio ci offrirà per più di un'ora e quaranta minuti l'opportunità di assistere a un spettacolo straodinario, di fare osservazioni al telescopio, riprese fotografiche di paesaggio e ad alta risoluzione, ma anche di fare qualche esperimento e attività didattica. Ad esempio partecipare a un progetto fornendo immagini che serviranno a studenti e appassionati di calcolare la longitudine geografica da cui è stata effettuata un'immagine studiando l'effetto di parallasse su più immagini.
Luna in fase di 9/10 giorni. Osserviamo  la Palus Epidemiarum
Letto 2.623 volte - Commenti: 0
Approfittando del passaggio del terminatore in zona, osserviamo in due notti distinte la Palus Epidemiarum. Un'osservazione consigliata per le notti dell 22 e 23 luglio 2018, ma ripetibile ogni volta che la Luna si trova nelle stesse condizioni di illuminazione!
Tempesta su Marte. E se provassimo a osservarla?
Letto 4.108 volte - Commenti: 0
Il 27 luglio prossimo Marte raggiungerà l'opposizione, e quella di quest'anno sarà una Grande Opposizione, una di quelle che si hanno l'occasione di osservare poche volte in una vita. Ma proprio in questi giorni, sulla superficie marziana, imperversa un'enorme tempesta, anche questa come poche ne abbiamo viste attraverso gli occhi robotici delle sonde inviate sul Pianeta Rosso. E quindi? Addio formazioni marziane al telescopio e nelle nostre riprese? Non lo sappiamo... ma intanto, così come i ricercatori, anche noi abbiamo la possibilità di provare a seguire l'evolvere della tempesta!
Due nuove Smart Camera da Astrel Instruments
di
Letto 5.768 volte - Commenti: 1
Le novità della primavera-estate 2018 per gli appassionati di astrofotografia
Nasce REEGO, un nuovo Collimatore targato AE
di
Letto 5.810 volte - Commenti: 0
REEGO (leggi rigo) è un collimatore LED di nuova generazione: versatile e multiuso, è compatibile con quasi tutti i telescopi in commercio e con pressoché ogni schema ottico diffuso.
La Luna di Dicembre 2017 e una guida all'osservazione di Langrenus, Vendelinus, Petavius, Furnerius
Letto 6.018 volte - Commenti: 0
I target di questo mese: I crateri Langrenus, Vendelinus, Petavius, Furnerius. Dalla "Cauda Pavonis": il cratere Arzachel. Le Rimae Sirsalis. Come sempre le indicazioni sono utilizzabili in qualsiasi momento dell'anno in cui la Luna si trovi nelle stesse condizioni di iluminazione.
La Luna di Novembre 2017 e una guida all'osservazione di Aristoteles, Eudoxus e Alexander
Letto 5.569 volte - Commenti: 0
Guida all'osservazione della Luna di Novembre, tanti consigli da conservare validi sempre!
EAGLE2, unità di controllo per telescopi e astrofotografia
di
Letto 5.153 volte - Commenti: 0
La via per l'astrofotografia può essere complicata; per ottenere buoni risultati, infatti, è indispensabile disporre di un computer di controllo e di vari dispositivi elettronici che rendono complessa l'installazione e l'uso del telescopio sul campo.
Eclissi di Sole. 30 giugno 1973, Atar, Mauritania.
Letto 5.404 volte - Commenti: 0
Il 21 agosto 2017 un'eclissi di Sole attraverserà gli Stati Uniti. Sarà l'eclissi più osservata (direttamente o in streaming) di sempre. La fase di totalità comincia quando il bordo lunare avanzante tocca il bordo del Sole opposto a quello dal quale è “entrata” e finisce subito dopo che la Luna comincia a scoprire il Sole eclissato. In quel momento si comincia a rivedere la fotosfera ed è un momento sorprendente, perché per pochi istanti della fotosfera si vede un sottile mezzo anello e un’esplosione di luce. Come se fosse un anello con un grande e splendente diamante. E così è stato chiamato: anello di diamante. Una cosa che conclude, quasi un finale pirotecnico, la grande visione della corona. Noi astronomi, naturalmente, anche se ci piace definire “affascinante” lo spettacolo offerto da un’eclisse totale, abbiamo ormai perso la possibilità (stavo per scrivere la grazia) di provare l’emozione che, invece, riempie di autentica meraviglia chi non vi sia preparato.
PERSEIDI 2017. La notte delle stelle cadenti.
Letto 13.528 volte - Commenti: 0
Ogni anno quello delle Perseidi è un appuntamento fisso e molto atteso sia dagli appassionati ed astrofili sia per le persone comuni. Lo spettacolo offerto dalle "Lacrime di San Lorenzo" (così sono, talvolta, chiamate) infatti è in grado di attirare gli occhi al cielo anche di chi, normalmente, il cielo non lo osserva. Ed ecco quindi che migliaia di persone, nella notte di San Lorenzo, rimangono con il naso all'insù, nella speranza di vedere qualche brillante meteora (e magari, come da tradizione popolare, esprimere un desiderio).
Il Solstizio Estivo
Letto 4.441 volte - Commenti: 0
Il solstizio estivo segna l'inizio dell'estate astronomica. Per convenzione il 21 giugno segna l'inizio dell'estate, ma astronomicamente non è sempre così...
1908: l’Impatto di Tunguska
Letto 12.999 volte - Commenti: 0
30 giugno - In occasione dell'Asteroid Day ricordiamo l'Evento di Tunguska, uno degli impatti con la Terra più studiati ed enigmatici di sempre. “Ciò che ho potuto vedere durante il sopralluogo a Tunguska è andato oltre le mie più terrificanti aspettative...” - Leonid Kulik
Una supernova luminosa in NGC 6946 a 100 anni dalla prima scoperta
Letto 36.457 volte - Commenti: 0
Non si tratta di una galassia del Catalogo Messier, ma è come se lo fosse... e questa nuova scoperta, la più luminosa al momento del 2017 visibile dall'emisfero nord, festeggia anche i 100 anni dalla prima supernova avvistata in questa pirotecnica galassia.
Una Supernova… dietro MESSIER 63!
Letto 43.016 volte - Commenti: 0
Ha fatto parlare di se una #supernova scoperta nelle scorse settimane in M 63. Sempre attese dagli astrofili (per la facilità di avere senza sforzo una prediscovery, o comunque più immagini della loro evoluzione, essendo le galassie messier sicuramente le più fotografate anche da chi non va a caccia di queste stelle esplosive), SN2017dfc, così si chiama, ha mostrato però uno "strano" comportamento...
Primavera in arrivo, tempo di Maratona Messier!
Letto 4.740 volte - Commenti: 0
La sfida: osservare tutti i 110 oggetti del catalogo Messier in una notte. Il periodo giusto: fine marzo, inizio aprile.
Premio Letterario Galileo 2017 per la divulgazione scientifica
Letto 4.855 volte - Commenti: 0
Al via l’edizione 2017 del Premio Galileo, organizzato dal Comune di Padova, che decreta la migliore pubblicazione nell’ambito della divulgazione scientifica e che lo scorso anno ha celebrato il decennale di attività con una partecipazione sempre più interessata degli editori e delle scuole italiane. #premiogalileo2017
La Scoperta di Nettuno
Letto 7.439 volte - Commenti: 0
23 settembre 1846, 170 anni fa: la scoperta di Nettuno.
#asteroidday2016 Maratona degli Asteroidi 2016
Letto 33.874 volte - Commenti: 0
#Asteroidday non solo il 30 giugno. La manifestazione si arricchisce di un evento a portata nazionale, in onore di Giuseppe Piazzi il primo al mondo a scoprire un asteroide (Cerere): la Maratona degli Asteroidi 2016. A partire dalla notte del 30 giugno e fino all'11 luglio, tutti a caccia di asteroidi!
IDAS LPS, un Filtro anti inquinamento luminoso per Canon EOS
di
Letto 3.965 volte - Commenti: 0
Un accessorio utile a tutti gli astrofotografi, un filtro interferenziale in grado di abbattere l'inquinamento luminoso mantenendo i colori inalterati ed elevata la trasmissione di luce.