Home News di Astronomia L’annuncio della NASA di oggi 15 novembre: CHANDRA ha visto nascere un...

L’annuncio della NASA di oggi 15 novembre: CHANDRA ha visto nascere un buco nero

Letto 9.313 volte
0

Dopo due giorni vissuti all’insegna della più viva curiosità per quella che la NASA aveva annunciato come una “sensazionale scoperta di un oggetto celeste nelle nostre vicinanze cosmiche”, oggi alle 18:30 una conferenza della NASA ha rivelato la tanto attesa notizia: avvalendosi del Telescopio Spaziale CHANDRA e di altre sonde americane ed europee (SWIFT, XMM, ROSAT), tutte operanti nel dominio dei raggi X, una equipe dell’Harvard-Smithsonian Center for Astrophysics ha rilevato i primi “segni di vita” di un buco nero formatosi appena 30 anni fa a seguito dell’esplosione della supernova extragalattica SN 1979C, avvenuta nel 1979 all’interno della galassia M100.
Si tratta ovviamente della prima volta in cui viene osservata un buco nero nel momento stesso della sua formazione.
A breve seguiranno gli approfondimenti.

La SN 1979C

La Galassia M 100

Articolo precedenteDalle mappe di materia oscura all’evoluzione delle galassie
Articolo successivoSTASERA APPUNTAMENTO CON LE LEONIDI