Home Appuntamenti del Mese YURI’S NIGHT 2022 A SAINT-BARTHÉLEMY

YURI’S NIGHT 2022 A SAINT-BARTHÉLEMY

Letto 50 volte
0
In occasione dell’anniversario del primo volo umano nello spazio, la Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS propone una serie di appuntamenti dedicati al cosmonauta sovietico Yuri Gagarin. Spettacoli immersivi del Planetario di Lignan e visite guidate notturne con osservazioni del cielo in Osservatorio Astronomico

VENERDÌ 15 E SABATO 16 APRILE 2022
ALLE ORE 16.00 E ALLE 18.00 – SPETTACOLI AL PLANETARIO DI LIGNAN
ALLE ORE 21.30 – VISITA GUIDATA NOTTURNA ALL’OSSERVATORIO ASTRONOMICO
SAINT-BARTHÉLEMY, LOC. LIGNAN, NUS (VALLE D’AOSTA)

Anche quest’anno la Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS propone il tradizionale evento speciale dedicato all’esplorazione dello spazio.

L’iniziativa è associata alla manifestazione internazionale Yuri’s Night – The World Space Party, che ricorda il volo del cosmonauta sovietico Yuri Gagarin, il primo essere umano a raggiungere lo spazio e orbitare intorno alla Terra, il 12 aprile 1961.

Nel fine settimana di Pasqua, venerdì 15 e sabato 16 aprile, i ricercatori e i divulgatori dell’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta illustreranno la grande sfida scientifica e tecnologica posta dall’esplorazione spaziale.

Grazie agli spettacoli immersivi del Planetario di Lignan, alle ore 16.00 e alle ore 18.00 (durata 1 ora), e alle visite guidate notturne con osservazioni a occhio nudo e al telescopio dalla Terrazza Didattica alle ore 21.30 (durata 1 ora e mezza), i partecipanti saranno condotti in un immaginario viaggio nel cosmo, nel primo Starlight Stellar Park in Italia riconosciuto dall’UNESCO.

Gagarin disse: “Orbitando attorno alla Terra nella mia navicella spaziale, sono rimasto stupefatto dalla bellezza del nostro pianeta. Popoli di tutto il mondo, salvaguardiamo e valorizziamo questa bellezza, non distruggiamola!”

La Yuri’s Night è un’importante opportunità per rilanciare questo messaggio di pace e unità, attuale allora come oggi, dalla Guerra fredda del XX secolo alle tensioni internazionali legate alla tragica cronaca dei nostri giorni.

L’evento speciale è inserito inoltre nel calendario ufficiale della manifestazione internazionale Global Astronomy Month, organizzata da Astronomer Without Borders.

Comunicato stampa completo disponibile qui

Maggiori info su: https://www.oavda.it/primo-piano/yuris-night-2022

 

Articolo precedenteNasce il cluster Exploore Aerospazio Marche
Articolo successivoPrimo Convegno AstronomiAmo (1cA2 ) – L’Universo Oggi