Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Il Cielo di Aprile 2023

Il Cielo di Aprile 2023

Letto 31.505 volte
0
Tempo di lettura: 6 minuti

Ci siamo! La stagione calda è alle porte e via con le osservazioni!

Mappa del cielo alle ore (TMEC): 1 Apr > 23:00; 15 Apr > 22:00; 30 Apr > 21:00

Le costellazioni da seguire e in cui perdersi alla caccia degli oggetti del profondo cielo saranno la Vergine e I Cani da Caccia

Per approfondire Le Costellazioni di Aprile 2023 a cura di Teresa Molinaro

I principali eventi di Aprile 2023

Data Orario Oggetto/i Evento
02/04/2023 08:59:56 Luna-Regolo Congiunzione
06/04/2023 05:34:30 Luna Piena
06/04/2023 18:21:03 Luna-Spica Congiunzione
07/04/2023 14:51:20 Luna Nodo
10/04/2023 07:25:53 Luna-Antares Congiunzione
10/04/2023 22:21:19 Venere-Pleiadi Congiunzione
11/04/2023 21:50:05 Giove-Sole Congiunzione
11/04/2023 23:03:12 Mercurio Massima Elongazione Est
13/04/2023 10:11:23 Luna Ultimo Quarto
16/04/2023 03:22:25 Luna Perigeo
16/04/2023 04:48:15 Luna-Sa Congiunzione
17/04/2023 16:53:51 Venere Perielio
17/04/2023 18:22:28 Luna-Ne Congiunzione
19/04/2023 18:29:51 Luna-Giove Congiunzione
20/04/2023 05:12:26 Luna Nuova
20/04/2023 12:31:54 Luna Nodo
21/04/2023 08:04:54 Luna-Mercurio Congiunzione
21/04/2023 09:35:43 Mercurio Stazionario Moto Retrograto
21/04/2023 13:59:41 Luna-Urano Congiunzione
22/04/2023 10:50:50 Luna-Pleiadi Congiunzione
23/04/2023 04:50:18 Massimo Liridi
23/04/2023 14:03:53 Luna-Venere Congiunzione
26/04/2023 03:18:44 Luna-Mar Congiunzione
26/04/2023 19:05:02 Luna-Polluce Congiunzione
27/04/2023 20:40:24 Luna-Presepe Congiunzione
27/04/2023 22:19:48 Luna Primo Quarto
28/04/2023 07:43:20 Luna Apogeo
29/04/2023 16:59:10 Luna-Regolo Congiunzione

Tutte le effemeridi del mese di Aprile 2023 sono disponibili in file csv

Clicca sul banner per scaricare

Clicca sul banner per accedere alle Effemeridi Febbraio 2023!

Mercurio

01/04 Sorge: h 06:24 Tramonta: h 19:53

30/04 Sorge: h 05:11 Tramonta: h 19:19

Mercurio è sempre ostico all’osservazione a causa delle sua vicinanza al Sole, tuttavia se proprio vogliamo metterci in caccia il periodo migliore è sempre quello che coincide con le massime elongazioni. Cioè i giorni del periodo di rivoluzione del pianeta intorno alla stella in cui esso arriva alla massima distanza. Per aprile la massima elongazione Est sarà il giorno 11 quando il pianeta tarderà a tramontare rispetto al Sole di circa 1h e 40 minuti. Come sempre tempi minimi perciò massima preparazione. Il 21 Mercurio apparirà stazionario in moto retrogrado

 

Venere

01/04 Sorge: h 07:23 Tramonta: h 21:49

30/04 Sorge: h 07:17 Tramonta: h 22:48

Niente da fare per Venere all’alba, per tutto il mese sorgerà a sole già molto alto rendendone impossibile l’osservazione a tutto vantaggio però di una finestra molto più ampia al tramonto. Nei primi giorni del mese infatti ritarderà il suo tramontare di ben 3 ore, non sono moltissime ma dopo le ore 21 Venere apparirà ancora molto splendente nelle serate primaverili. Da segnalare il giorno 10 una bella congiunzione con le Pleiadi. Il giorno 17 Venere sarà al perielio

Marte

01/04 Sorge: h 10:02 Tramonta: h 01:33

30/04 Sorge: h 09:23 Tramonta: h 00:37

Marte continua ad essere ben alto sopra alle nostre teste per tutto l’arco della giornata. Sorgendo però con qualche ora di ritardo ci concederà al tramonto qualche ora di osservazione in più tutte nella prima parte della notte. In aprile sarà il pianeta rosso a dominare la costellazione dei Gemelli. Il giorno 26 molto molto basso sull’orizzonte una lieve falce di Luna apparirà proprio vicino al pianeta. Condizioni di osservazione piuttosto difficili.

 

Giove

01/04 Sorge: h 06:18 Tramonta: h 19:10

30/04 Sorge: h 04:41 Tramonta: h 17:52

Giove oramai sempre più prossimo al Sole non ci offrirà spettacoli unici come il “bacio” consumato con Venere sul finire del mese di Marzo, tuttavia sarà protagonista di alcuni passaggi interessanti. Il giorno 11 infatti, terminando il suo viaggio di avvicinamento al sole sarà in congiunzione con la stella. Il massimo ci sarà a notte iniziata quindi con entrambi gli astri al di sotto dell’orizzonte ma durante la giornata saranno separati da solo un grado. Nei giorni successivi e precedenti tuttavia la situazione muterà di poco e le distanze non aumenteranno considerevolmente. Il giorno 19, sul tramontare il pianeta di avvicinerà ad un’invisibile Luna Nuova, il Sole però non sarà ancora tramontato.

Saturno

01/04 Sorge: h 04:33 Tramonta: h 15:13

30/04 Sorge: h 02:46 Tramonta: h 13:52

Per fortuna le temperature stanno migliorando ed anche se non ancora in periodo di ferie tali da poter optare per una “notte in bianco” per i più nottambuli sarà possibile scorgere un Saturno nelle tarde ore della notte, inizialmente poco prima dell’alba ma già verso la fine del mese intorno alle 03:00 quando lo vedremo salire ad Est. La mattina del 16, intorno alle 05:00 con il Sole non ancora sorto sarà Il pianeta dai grandi anelli si avvicinerà ad una lieve falce di Luna Calante, con poco più di 4° di distanza.

Urano

01/04 Sorge: h 07:25 Tramonta: h 21:34

30/04 Sorge: h 05:36 Tramonta: h 19:48

Urano già difficile da riprendere per la sua lontananza dal nostro pianeta, se nei primi giorni del mese ci lascia ancora qualche spiraglio di visibilità entro la fine di Aprile completerà il suo ciclo di sorgere e tramontare praticamente in contemporanea con il Sole rendendo vano ogni tentativo di ripresa. Il 21 del mese, tuttavia, poco dopo il tramonto fino alle 21:00 circa assisteremo ad una bella triangolazione fra Mercurio, Urano e una lievissima falce di Luna Crescente.

Nettuno

01/04 Sorge: h 05:26 Tramonta: h 17:10

30/04 Sorge: h 03:34 Tramonta: h 15:21

Nettuno sorge prima e tramonta prima del Sole, nel mese di Aprile anticiperà di ben due ore il suo sorgere anche se il distacco dalla stella sarà minimo continuando anche quest’ultima ad anticare velocemente il momento dell’apparizione sull’orizzonte. Il giorno 17 per circa un’ora prima di scomparire nella luce diurna il pianeta sarà vicino ad una gentile falce di Luna Calante. Se solo Nettuno fosse più vicino…

LUNA

Il nostro satellite sempre ricco di dettagli!

Questo mese inizia col nostro satellite in un crescendo di serate estremamente favorevoli per l’osservazione lunare, trovandosi infatti alle ore 00:00 della prima notte di Aprile in fase di 10 giorni ad un’altezza di +53° e visibile fin verso l’alba quando poco dopo le ore 05:00 scenderà sotto l’orizzonte. E’ opportuno segnalare che nel caso specifico il punto di massima librazione verrà a trovarsi proprio in corrispondenza della Regione Polare meridionale, con la concreta possibilità di individuare con relativa facilità (seeing e meteo permettendo) strutture geologiche situate oltre il confine fra i due emisferi lunari in prossimità del Polo Sud, un target a cui non si può rinunciare tanto facilmente.

Al culmine della fase crescente alle ore 06:35 del 6 Aprile la Luna sarà in Plenilunio

Gli approfondimenti sull’osservazione e i fenomeni celesti legati al nostro satellite per il mese di Aprile 2023, continua nell’articolo di Francesco Badalotti.

Non perderti l’articolo: Luna di Aprile 2023

COMETE

 

CIAO C/2022 E3 ZTF, BENVENUTA C/2023 A3 TSUCHINSHAN-ATLAS

Per approfondire: le comete di Aprile 2023 a cura di Claudio Pra

ASTEROIDI

Per Marzo di aspetta in opposizione (1) Ceres il  primo degli asteoidi
Trovi tutto qui: Mondi in miniatura – Asteroidi, Aprile 2023 a cura di Marco Iozzi

TRANSITI NOTEVOLI ISS

La ISS – Stazione Spaziale Internazionale sarà rintracciabile nei nostri cieli sia ad orari mattutini che serali. Avremo molti transiti notevoli con magnitudini elevate durante il primo mese della Primavera, auspicando come sempre in cieli sereni.

Non perdere la rubrica Transiti notevoli ISS per il mese di Aprile 2023 a cura di Giuseppe Petricca

SUPERNOVAE – AGGIORNAMENTI

Leggi tutti gli aggiornamenti sulle ultime Supernovae scoperte nell’articolo a cura di Fabio Briganti e Riccardo Mancini

Cieli sereni a tutti!


Vuoi essere sempre aggiornato sul Cielo del Mese?

ISCRIVITI alla NEWSLETTER!