AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
23 Ottobre 2020
Ci sono 295 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

Notte della Luna 2020, tutte le iniziative delle Delegazioni dell’UAI

Letto 2.467 volte
Nessun commento
Commenta
Torna l’International Observe the Moon Night, l’attesa iniziativa mondiale dedicata alla scoperta e all’osservazione del nostro meraviglioso satellite naturale, in programma – quest’anno – sabato 26 settembre.

La Luna non avrà più segreti. Torna l’International Observe the Moon Night, l’attesa iniziativa mondiale dedicata alla scoperta e all’osservazione del nostro meraviglioso satellite naturale, in programma – quest’anno – sabato 26 settembre. Tantissimi gli eventi organizzati per l’occasione lungo tutta la penisola dall’Unione Astrofili Italiani, promotrice dell’iniziativa in Italia insieme all’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF). Occasioni uniche per ammirare al telescopio la nostra “vicina di casa” e per scoprire i suoi aspetti meno conosciuti e più affascinanti.

L’International Observe the Moon Night, ribattezzata in Italia con il nome “Notte della Luna”, è organizzata dalla NASA e da altre importanti istituzioni scientifiche. Come ormai consuetudine, lo star party internazionale sarà un’occasione per proporre osservazioni al telescopio dedicate alla Luna e per approfondire temi quali la genesi e le caratteristiche fisiche, le missioni spaziali passate e in programmazione, la mitologia, la poesia, la musica e le diverse espressioni artistiche ispirate al nostro satellite naturale.

Dal nord al sud Italia si susseguono gli appuntamenti con la “Notte della Luna” a cura delle Delegazioni dell’UAI. Il Gruppo Astrofili di Cinisello Balsamo offre al pubblico osservazioni guidate della Luna e di tutti gli oggetti celesti visibili presso l’Osservatorio astronomico Presolana, Castione della Presolana (Bergamo), nella serata del 26 settembre. Telescopi puntati sul nostro satellite naturale, nella notte del 26 settembre, anche presso l’Osservatorio di Odalengo Piccolo (Alessandria), gestito dal Gruppo Astrofili “Cielo del Monferrato”. Venerdì 25 settembre è invece in programma uno speciale moonwatch party all’Osservatorio astronomico di Punta Falcone, Piombino (Livorno) a cura dell’Associazione Astrofili Piombino. Aperto al pubblico, nella stessa serata e il 26 settembre, anche l’Osservatorio astronomico di Montarrenti, Sovicille (Siena) per ammirare la Luna e tutti gli oggetti celesti visibili con gli esperti dell’Unione Astrofili Senesi.

Al Parco astronomico di Rocca di Papa (Roma) si va alla scoperta del nostro meraviglioso satellite naturale sabato 26 settembre con l’Associazione Tuscolana di Astronomia, che offre al pubblico spettacoli sulla Luna nel planetario – formidabile strumento di simulazione del cielo – proiezioni in sala conferenze, osservazioni ai telescopi e visite guidate alla cupola astronomica. L’Associazione Astronomica del Rubicone (AAR) ha invece in serbo per il pubblico, sabato 26 settembre, uno speciale evento presso il Castello Malatestiano di Longiano (Forlì Cesena), con conferenze, osservazioni ai telescopi e visite alla mostra sulla Luna, con strumenti scientifici, foto astronomiche e disegni della Luna a cura dell’AAR e alla mostra fotografica delle missioni Apollo a cura degli Astrofili Soglianesi “Vega”.

Anche il sud Italia pullula di appuntamenti che vedono protagonista la fascinosa Luna. L’Unione Astrofili Napoletani “si fa in tre” per la Notte della Luna organizzando ben 3 eventi divulgativi e osservativi, patrocinati dall’INAF, a Napoli: venerdì 25 settembre presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (S. Giorgio a Cremano) e il Centro “Pertini” (Pomigliano d’Arco) e domenica 27 settembre presso il Tempio di Apollo al Lago d’Averno (Pozzuoli). Gli astrofili dell’ORSA (Organizzazione Ricerche e Studi d’Astronomia), delegazione palermitana dell’Unione Astrofili Italiani (UAI), organizzano nella serata del 27 settembre una serata osservativa gratuita, aperta al pubblico di tutte le età, presso il Belvedere di Monte Pellegrino (Palermo). Telescopi puntati sulla Luna, nella notte del 26 settembre, anche all’Osservatorio e Planetario di Anzi (Potenza), gestito dell’Associazione Teerum Valgemon Aesai, e a Salerno grazie agli esperti del Centro Astronomico Neil Armstrong.

⇒ Maggiori dettagli sugli eventi  a cura delle Delegazioni UAI sono disponibili sul sito UAI nella sezione AstroIniziative, in home page: www.uai.it


Meraviglie del cielo!

La cometa C/2020 F3 NEOWISE, il ritorno di Mira la “stella con la coda”, diario dai cieli incontaminati di Atacama, ma anche astroinformatica e astroparticelle.
Tutto il cielo da rivedere, osservare e scoprire!

Coelum Astronomia di Settembre 2020
è online, come sempre in formato digitale, pdf e gratuito.
Lascia la tua mail o clicca sulla X e leggi!

L’”abbonamento” è gratuito e serve solo per informare delle prossime uscite della rivista.

—>

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento