Nausikaa e Cybele NEL LEONE l’incontro di due solitudini cosmiche

0
Nausikaa e Cybele NEL LEONE l’incontro di due solitudini cosmiche
Asteroidi
Il percorso apparente in febbraio di Nausikaa e Cybele, due asteroidi che si muoveranno affiancati nella parte meridionale della costellazione del Leone, nei pressi della stella rho Leonis (che Cybele raggiungerà a fine mese).

Durante il mese di febbraio saranno sei gli asteroidi a scendere sotto la decima magnitudine (che è un po’ la soglia di eccellenza osservativa per questo tipo di oggetti). In ordine di passaggio al meridiano avremo:Vesta, Ceres, Metis, Eunomia, Amphitrite e Irene. Nessuno di questi aggiungerà l’opposizione nel periodo, ma sarà comunque bene tenere d’occhio (14) Irene, che in marzo arriverà a una distanza dalla Terra mai raggiunta dal 1954… Ci sarà occasione per parlarne nel prossimo numero! Tra i pianetini attualmente in opposizione ce ne sono invece due, (192) Nausikaa e (65) Cybele, mai trattati in questa rubrica. Intendiamoci, non è che questo mese faranno cose eccezionali, ma la mia intenzione – lo sapete – è quella di farvi conoscere in modo sistematico tutti i pianetini catalogati fino al numero (200), e qualcuno dei più “alti” quando se lo merita. Così, invito i lettori ad arrangiarsi in qualche modo per seguire i classici Vesta e Ceres, e ad accogliere di buon grado il compito di mettersi sulle tracce di questi due asteroidi di classe media (che tra l’altro viaggeranno di conserva nel Leone, separati in media di meno di 2 gradi). Il primo, Nausikaa, è un pianetino del diametro di un centinaio di chilometri, scoperto a Pola il 17 febbraio 1879 dal mitico Johann Palisa (astronomo austriaco che nell’arco della sua carriera, dal 1874 al 1923, ne trovò ben 122).