AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
26 Novembre 2020
Ci sono 390 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Galassie’

Artist’s impression of the web of the supermassive black hole
Letto 9.848 volte - Nessun commento
Sei galassie intorno a un buco nero supermassiccio osservato quando l’Universo aveva meno di un miliardo di anni. Uno straordinario risultato ottenuto da una collaborazione di scienziate e scienziati soprattutto italiani: l’uso sapiente e accurato dei maggiori telescopi al mondo, insieme a un lungo percorso di confronto tra teorie e osservazioni, ha portato a un risultato fondamentale per la nostra comprensione di com’è nato l’Universo che conosciamo oggi.
Letto 421 volte - Nessun commento
NGC 5905 – 5908 (0,72 arcsec/pixel) C14HD edge + Hyperstar (F1.9) 10Micron GM2000HPS II ASI178MC cooled L-Pro Optolong filter 40x300sec unguided shot
Letto 556 volte - Nessun commento
Telescopio Ts Apo65Q Camera Asi 294 MC pro (raffreddata a -15 gradi) Filtro Optolong L-Pro Montatura SW EQ8 guida fuori asse + camera Asi 120 mono Immagini 39×300" Acquisizione software APT Elaborazione Maxim DL,PI,Ps.
Spiral galaxy NGC 1232
Letto 6.332 volte - Nessun commento
Quali tra le galassie sono le più adatte a sostenere la vita? Secondo uno studio pubblicato su Monthly Notices of the Royal Astronomical Society sarebbero le galassie a spirale, come la nostra. A suggerirlo è il principio di mediocrità
Letto 926 volte - Nessun commento
Dove porta una passione che punta già letteralmente verso le stelle? Si inizia sicuramente dall’esprimere un desiderio alla vista di una stella cadente, magari durante le notti calde di agosto, a San Lorenzo, fino a domandarsi da dove e come provengono quelle scie di polvere. Si apre un “mondo” totalmente diverso dal nostro, con fenomeni [...]
Letto 678 volte - Nessun commento
Telescopio Newton GSO 300/1200 Camera Asi 294MC pro (raffreddata a -15 gradi) Correttore di coma tecnosky 0,95x Filtro Optolong L-PRO Montatura SW EQ8 Telescopio guida acro SW 70/500 + camera Asi 120 mono Immagini 44×300" Acquisizione software APT Elaborazione Dss,PS ,PX,Starspikes4.
Letto 519 volte - Nessun commento
ngc 3189-3187-3185 & co. C14HDedge + Hyperstar GM2000 HPSII ASI178MC cooled (-15°C) 0,72 arcsecpixel 68×300 sec unguided shot SQM 20.00
UMA M101 UMA  WOW Enzo Pedrini tele 2
Letto 417 volte - Nessun commento
Osservando il cielo alle ore 22:00 circa, volgendoci verso il cielo di Oriente, troviamo in alto, verso nord, l’Orsa Maggiore con l’inconfondibile Grande Carro e i piccoli Cani da Caccia. L’Orsa Maggiore è un campo sterminato di galassie. Alcune si trovano a una manciata di milioni di anni luce, altre a distanze ben superiori, pari [...]
il grande dibattito
Letto 611 volte - Nessun commento
The Roaring Twenties Pensando agli anni ‘20 del XX secolo, la mente corre subito al romanzo “icona” di quegli anni turbolenti: “Il grande Gatsby” di Francis Scott Fitzgerald, pubblicato proprio nel mezzo di quell’incredibile decennio. L’atmosfera di quell’opera esprime bene la frenesia, la voglia di cambiamento, la speranza di quel periodo, nel quale la vita [...]
Infographic showing the path of FRB 18112 passing through the ha
Letto 5.140 volte - Nessun commento
Ancora lontani dal conoscere la causa dei cosidetti lampi radio veloci (FRB) gli astronomi che utilizzano il Very Large Telescope dell’ESO hanno però hanno osservato per la prima volta un FRB attraverso un alone galattico. Con una durata di meno di un millisecondo, questa enigmatica esplosione di onde radio cosmiche è passata quasi indisturbata, suggerendo che l’alone abbia una densità sorprendentemente bassa e un campo magnetico debole. Questa nuova tecnica potrebbe essere utilizzata per esplorare gli aloni sfuggenti di altre galassie.
203271_web-624x468
Letto 7.122 volte - Nessun commento
Dopo quasi un secolo, la sequenza ideata da Edwin Hubble per classificare le galassie è stata revisionata nell’ambito del progetto di scienza amatoriale Galaxy zoo. Un campione di 6000 oggetti è stato analizzato da ricercatori e citizen scientist, trovando correlazioni finora inedite tra nucleo centrale e bracci a spirale
Hiding in the night sky
Letto 6.806 volte - Nessun commento
Nuovi indizi da uno studio della SISSA di Trieste. La scoperta potrebbe fornire informazioni cruciali per comprendere la natura di questa componente indefinita.
stardome-marzo-15-22-2019
Letto 4.710 volte - Nessun commento
A metà marzo, le brillanti costellazioni diventate familiari nel periodo invernale – fra tutte la grande figura di Orione è certamente la più rappresentativa, senza dimenticare il Toro, l’Auriga e il Cane Maggiore con la splendida Sirio – staranno ormai declinando verso ovest per lasciare il posto alle stelle primaverili.
figura-1
Letto 5.515 volte - Nessun commento
Una serie di 25 articoli pubblicati su Astronomy & Astrophysics, molti dei quali firmati anche da ricercatrici e ricercatori dell’Inaf e dell’Università di Bologna, getta nuova luce su molte aree di ricerca, fra le quali la fisica dei buchi neri e lo studio dell’evoluzione degli ammassi di galassie
The rich region around the Tarantula Nebula in the Large Magella
Letto 5.952 volte - Nessun commento
Brillando da circa 160 000 anni luce di distanza, la Nebulosa Tarantola è la struttura più spettacolare della Grande Nube di Magellano, una galassia satellite della nostra Via Lattea. Un paesaggio cosmico di ammassi stellari, di nubi di gas caldo rilucenti e di resti sparsi di esplosioni di supernova. È l’immagine più nitida mai ottenuta di questa zona del cielo.
Milky_Way_Galaxy-624x624
Letto 6.557 volte - Nessun commento
L’età è un parametro importante quando si studia la forma delle galassie: queste due caratteristiche sono infatti strettamente correlate. Con il passare degli anni, mostra uno studio pubblicato su Nature Astronomy, diventano sempre più gonfie
galassie-elidoro
Letto 7.668 volte - Nessun commento
Abituati come siamo alle fantastiche immagini di sistemi stellari di ogni foggia, dimensione e distanza che le attuali tecnologie osservative ci mettono a disposizione, ci risulta molto difficile pensare che, neppure un secolo fa, gli astronomi non avevano affatto chiaro cosa fossero quelle macchioline luminose che oggi chiamiamo galassie. Proviamo dunque a ripercorrere alcune tappe [...]
quante-galassie
Letto 7.542 volte - Nessun commento
In astronomia una delle questioni più spesso affrontate dagli astronomi professionisti è quella del conto e della misura. E questo non è dovuto solo al fatto che noi esseri umani, nella nostra vita quotidiana, siamo in qualche modo affascinati dal desiderio di conoscenza e attratti dal sapere quanti oggetti ci circondino e quali siano le [...]
Letto 2.606 volte - Nessun commento
M81 e M82, Bode e Cigar Galaxies in Ursa Maior. Una coppia di galassie famosissima, classico target primaverile, che consente di rivelare la IFN ben presente nel campo con lunghe esposizioni. Collaborazione con Claudio D’Agnese.
[archive]