AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
12 Agosto 2020
Ci sono 294 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (5,00 / 5)
Loading ... Loading ...

La Iss con macchie….solari

Letto 10.775 volte
2 Commenti
Commenta
La Iss con macchie….solari

Non capita spesso di avere l’occasione di osservare e fotografare il transito della Stazione Spaziale Internazionale davanti al disco solare direttamente dal giardino di casa propria. Anzi di solito bisogna caricarsi l’attrezzatura in macchina e cercare un posto adatto sulla linea della superficie terrestre dove l’evento si rende visibile
Invece la fortuna ha voluto che questo mi capitasse proprio oggi. La fortuna però non è stata proprio sfacciata, infatti oggi il seeing era pessimo, l’immagine del Sole attraverso il telescopio ribolliva in maniera eccessiva, tanto che sono stato costretto a ripiegare sul telescopietto da viaggio, un Meade ETX 90, che risente meno della turbolenza atmosferica a causa dell’apertura ridotta, ma rende decisamente meno in dettaglio. Dopo aver fissato il tubo su di un robusto cavalletto Manfrotto ho posizionato un filtro solare in vetro ottico sul menisco frontale ed ho collegato una Canon 40D al fuoco diretto. Un secondo scarso prima dell’orario previsto ho azionato il telecomando dando inizio ad una raffica di scatti continui veloci. Dei dodici scatti effettuati a cavallo del tempo impiegato dalla ISS ad attraversare il disco solare, un secondo, sette di essi ritraevano la silhouette del satellite da bordo a bordo. Ho poi provveduto a migliorare la qualità dell’immagine con Photoshop.
Comunque nonostante la turbolenza e la scarsa resa ottica è stato divertente!

Data e Ora di acquisizione
23 Gennaio 2011 alle 13:42
Condizioni del Cielo
Cielo limpido - Seeing pessimo
Filtri Utilizzati
Filtro solare in vetro ottico Thousand Oaks
Diametro del Telescopio
90 mm (3")
Focale di Acquisizone
1200 mm
Soggetti
, ,
Schema Ottico del Telescopio
Maksutov-Cassegrain
Marca del Telescopio
Meade ETX
Fenomeno o Evento Astronomico
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione
Commenta

2 Commenti a “La Iss con macchie….solari”

  1. Luca Pelizzari scrive:

    Spettacolare, complimenti!!!!
    puoi dirmi come hai fatto a calcolare il passaggio davanti al sole della ISS?

    lucapelizzari@hotmail.it

    • Gianni Pasquali scrive:

      Ciao Luca, grazie!
      Uso il sito http://www.calsky.com per tutti i dati relativi ad eventi astronomici ed anche satellitari. E’un sito ricchissimo dove puoi trovare veramente tutto quanto serve per qualunque programmazione osservativa od astrofotografica. Eì personalizzabile e puoi iscriverti all’E-Mail Alert per ricevere in anticipo l’avviso di transiti della ISS sul disco solare e lunare. E’ estremamente preciso, salvo variazioni orbitali dell’ultimissimo momento. L’uso illimitato richiede il versamento di almeno 40 euro l’anno, è una forma di sponsorizzazione per finanziare il sistema, mentre è gratuito per un periodo giornaliero limitato. E’ in lingua inglese o tedesco e, se hai un minimo di conoscenza, è molto semplice da usare. Se provi ad utilizzarlo ed hai dei problemi fatti sentire che cercherò di aiutarti.
      Cieli sereni!
      Gianni

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento