Home Articoli e Risorse On-Line Test Strumentali, Accessori e Autocostruzione Test Montatura 10micron GM2000 QCI

Test Montatura 10micron GM2000 QCI

Letto 15.804 volte
0

Test di precisione di puntamento

Con la montatura allineata al polo “a spanne” (errore calcolato: circa 25’ verso Est) e con un tubo ottico con un errore di ortogonalità pari a ben 14’ d’arco, dopo avere allineato la montatura con 9 stelle, gli oggetti sono stati puntati sempre al centro del campo (o nelle sue vicinanze) di un telescopio usato a circa 200x. Questo conferma la bontà dell’algoritmo di allineamento, che tiene conto degli errori sistematici introdotti dal sistema montatura-telescopio. In pratica il software QCI incorpora un algoritmo simile a quello utilizzato dal celebre software “T-Point”, utilizzato nel mondo professionale.

Test di Precisione di inseguimento

La precisione di inseguimento è ottima: l’esemplare in prova ha un errore periodico di +/- 3.4”, come evidenziato dal grafico ottenuto con il software PEMPRO. La maggior parte di questo errore periodico, che mostra un perfetto andamento sinusoidale, è dovuto alla vite senza fine, mentre un componente meno importante dell’errore, visibile come una ondulazione periodica lungo il tracciato principale, è dovuto quasi interamente alla cinghia dentata che trasmette il movimento del motore alla vite senza fine.

Montatura GM2000 QCI - Errore Periodico
Montatura GM2000 QCI - Errore Periodico

Test di Autoguida

Come ho accennato nelle premesse, ho usato la nuova montatura GM2000 QCI anche per fare qualche ripresa CCD con una camera SBIG ST-2000XM, dotata di doppio sensore per l’autoguida. Per collegare la camera CCD all’elettronica QCI non serve altro che il cavetto telefonico originale SBIG, senza necessità di opto-accoppiatori o relay box. Ho eseguito la calibrazione dell’autoguida al primo colpo (segno di un backlash bassissimo – e comunque regolabile via software – e di risposte praticamente immediate ai comandi) ed ho ripreso con la massima facilità e con un inseguimento impeccabile immagini a lunga posa – tipicamente, 30/40 minuti – di varie nebulose e ammassi (Cocoon Nebula, Crescent Nebula, Velo nel Cigno, M15, ecc..) usando telescopi di focale compresa tra 1000 mm e 2000 mm.

Giudizio finale

La 10Micron GM2000 QCI è, sia dal punto di vista meccanico e della sua stabilità, che soprattutto dal punto di vista software, una delle migliori montature equatoriali che ho mai provato nella mia carriera, chiaramente progettata da chi conosce perfettamente le esigenze di chi fa astronomia sul campo. La giudico ottimale per chi vuole fare sia osservazioni visuali che Imaging ai massimi livelli con telescopi di un certo impegno. Costa molto cara, ma a mio modesto avviso vale ogni centesimo del suo costo, oltre ad avere l’indubbio vantaggio di essere costruita in Italia, e di avere quindi una assistenza tecnica veloce e senza le complicazioni dei prodotti importati dall’estero.

Caratteristiche Tecniche Salienti

Nome 10micron GM2000 QCI
Tipo Montatura Equatoriale alla tedesca, motorizzata in AR/DEC, puntamento GoTo
Capacità di carico (strumentazione) Ottimale: 40 Kg. Massima: 50 Kg
Regolazione latitudine 22° – 66°
Regolazione azimut +/- 10°
Peso Totale Testa 27 Kg (versione monolitica); 12 kg + 15 Kg (versione separabile)
Cannocchiale polare 6×20, campo 8° illuminato
Diametro assi 50mm in acciaio
Corone dentate 215 denti in AR/DEC, in bronzo B14
Motori A.C. Servo Brushless
Alimentazione 24V DC 2A max
Velocità di puntamento max 8°/s
Precisione di puntamento stimata Migliore di 1 primo d’arco con mappatura fino a 10 stelle
Precisione di inseguimento misurata +/- 3.4″, determinata con software PEMPRO
Costruttore COMEC technology – www.10micron.it
Prezzo PACCHETTO BASE Euro 10.450,00 – Comprende: Testa GM2000, Control Box completo di elettronica QCI, Software Perseus PC, pulsantiera ,cavi, cannocchiale polare, set di
contrappesi e flangia per la base.


Coelum.com - Montatura GM2000 QCI - Centralina

1
2
3
4
Articolo precedenteSky-Watcher 150/750
Articolo successivoMarte: notizie da Spirit e Opportunity