Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Una congiunzione molto bella, ma di difficile osservazione

Una congiunzione molto bella, ma di difficile osservazione

Letto 4.310 volte
0
Congiunzione Venere Luna con la presenza anche di Spica
Congiunzione Venere Luna con la presenza anche di Spica

Una congiunzione molto bella, ma di difficile osservazione (sarà necessario trovare un cielo limpido e completamente sgombro nei pressi dell’orizzonte) si avrà alle 6:45 del 2 dicembre quando Venere verrà raggiunta da una falce di Luna sottile (fase 15%). A quell’ora i due oggetti saranno alti circa +25° sull’orizzonte sudest, con la Luna 9° a ovest di Venere (nell’orientamento altazimutale). A completare il suggestivo panorama ci sarà la presenza di Spica (alfa Virginis, mag. +1,0) situata 3,5° a nordest della Luna e, 13° ancora più a nord, di Saturno (mag. +0,9). Naturalmente, con l’uso di appositi filtri sarà possibile seguire l’evolvere della congiunzione anche con l’aumentare della luminosità del cielo ed effettuare delle riprese a grande campo veramente d’effetto.

Articolo precedenteSuccesso! Hayabusa ha catturato la polvere di Itokawa
Articolo successivoViaggio in LIBIA