AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
25 Maggio 2020
Ci sono 250 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Al momento non ci sono utenti online
  • Letto 19.129 volte
    Nessun commento
    Commenta
    Non è vero, il perigeo lunare nel 1993, 2005 e 2008 raggiunse una distanza ancora più piccola!

    In questi giorni siamo incappati nella notizia, rimbalzata poi su vari giornali e anche in TV, che il prossimo 19 marzo la Luna si troverà al perigeo, il che non sarebbe nulla di straordinario, visto che succede ogni 27 giorni e mezzo, se non fosse che si tratta di un perigeo particolarmente “profondo”, come non se ne avevano dal 1992, e per di più si ha con la Luna piena.

    Naturalmente la verifica di questo annuncio è un esercizio troppo ghiotto per un software come SOLEX, la cui specialità è proprio quella di “catturare” le condizioni di massima e minima distanza fra corpi del sistema solare, e così, dopo poche battute di tastiera e un po’ di copia/incolla, ecco la lista cronologica di tutti i perigei lunari, compresi fra il 1900 e il 2050, ravvicinati almeno quanto quello del 19 marzo 2011:

    Ordine Data Distanza
    (km)
    Fase Diametro
    1 04/01/1912 356 375 Piena 33′ 31.171″
    2 15/01/1930 356 397 Piena 33′ 31.055″
    4 26/01/1948 356 461 Piena 33′ 30.701″
    14 10/11/1954 356 562 Piena 33′ 30.113″
    12 14/02/1957 356 548 Piena 33′ 30.191″
    14 05/02/1966 356 566 Piena 33′ 30.113″
    8 21/11/1972 356 522 Piena 33′ 30.341″
    11 08/01/1974 356 545 Piena 33′ 30.201″
    6 25/02/1975 356 517 Piena 33′ 30.367″
    9 02/12/1990 356 525 Piena 33′ 30.329″
    13 19/01/1992 356 550 Piena 33′ 30.189″
    10 08/03/1993 356 528 Piena 33′ 30.310″
    17 10/01/2005 356 570 Nuova 33′ 30.077″
    15 12/12/2008 356 566 Piena 33′ 30.107″
    18 19/03/2011 356 575 Piena 33′ 30.050
    5 14/11/2016 356 509 Piena 33′ 30.409″
    13 01/01/2018 356 565 Piena 33′ 30.093″
    16 21/01/2023 356 569 Nuova 33′ 30.078″
    3 25/11/2034 356 445 Piena 33′ 30.773″
    7 13/01/2036 356 517 Piena 33′ 30.366″

    Il numero che compare nella prima colonna indica la posizione nella graduatoria di “vicinanza”.

    Come si vede, il primato è detenuto dal perigeo del 4 gennaio del 1912, che ha costituito peraltro il record assoluto degli ultimi 1200 anni, con una distanza geocentrica di 356 375 km. Il perigeo del 19 marzo 2011, con 356 575 km di distanza geocentrica, è il diciottesimo in graduatoria, battuto poco più di due anni fa, seppure di misura, dal perigeo del 12 dicembre 2008.

    Quindi non è proprio corretto dire che quello del 19 marzo sarà il perigeo lunare più ravvicinato dal 1992…

    Una curiosità da rilevare è che i perigei più ravvicinati avvengono in fase di Luna Piena o Luna Nuova; troverete la spiegazione del perché ciò avviene su Coelum 147, in edicola tra pochi giorni.

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento