Home Il Blog di Coelum Astronomia Il Blog della Redazione Spedizione al Cho Oyu (8201 metri, Nepal)

Spedizione al Cho Oyu (8201 metri, Nepal)

Letto 9.852 volte
0

Christian DenicolòIl prossimo 5 settembre  il nostro amico Christian Denicolò partirà insieme ad altri sei compagni alla volta del campo base del Cho Oyu: una delle più alte montagne del mondo, un “ottomila” che la spedizione tenterà di scalare seguendo la via normale.
Non perdetevi sul numero di luglio l’intervista raccolta da Marco Anselmi a Christian Denicolò, alpinista e appassionato di astronomia!

Il Cho Oyu, il cui nome significa “Dea Turchese”, si trova sul confine tra Cina e Nepal e con i suoi 8201 m è la sesta montagna più alta del mondo e  il quinto ottomila ad essere stato scalato dopo l’Annapurna (1950), l’Everest (1953) il Nanga Parbat _(1853) e il K2 (luglio 1954).

La prima ascensione avvenne infatti il 19 ottobre 1954, quando una spedizione Austriaca guidata da Herbert Tichy riuscì a raggiungere la vetta in perfetto stile alpino (senza portatori, senza ossigeno supplementare e con un equipaggiamento particolarmente leggero) risalendo  il versante Nord-Ovest; gli altri componenti di quella cordata erano l’austriaco Joseph Jöchler e lo sherpa Pasang Dawa Lama.

Nel 1985 una cordata polacca composta da Maciej Barbeka e Maciej Pawlikowski raggiunge, per la prima volta in inverno, la cima dalla cresta Sud.

Convinti come siamo del profondo legame che unisce la montagna al cielo, la redazione di Coelum è felice di sponsorizzare i ragazzi della spedizione in questa loro avventura!

In bocca al lupo Christian, “Berg Heil”!

A chi vuole conoscere Christian Denicolò più da vicino consigliamo di visitare il suo Blog: http://christiandenicolo.wordpress.com/

Galleria Immagini:

VinatzerHochferner 132

Cho Oyu First Ascent - Herbert Tichy and Pasang Dawa Lama on Cho Oyu Summit Oct. 19 1954ChoOyu

Articolo precedenteLa mia Maratona Messier 2011
Articolo successivoGruppo Astrofili Lariani – 11 Giugno 2011