Home Articoli e Risorse On-Line Minerva: la nuova missione di Samantha Cristoforetti

Minerva: la nuova missione di Samantha Cristoforetti

Letto 864 volte
0

Il nome Minerva si ispira alla dea romana della saggezza, dell’artigianato e delle arti… un omaggio alla competenza e alla maestria degli uomini e delle donne straordinari di tutto il mondo che rendono possibile il volo spaziale!

Il tweet dell’astronauta italiana Samantha Cristoforetti che ha svelato il logo della sua nuova missione sulla ISS

“Minerva” è il nome scelto per la missione di Samantha Cristoforetti. Ispirato alla dea romana, incarna anche il rigore e la forza richiesti agli astronauti in preparazione a un lancio nello spazio.

Il logo

In questo logo molto particolare ritroviamo una civetta stilizzata, simbologia associata proprio alla dea Minerva. L’occhio del rapace è una luna gialla che proietta un bagliore bianco sul pianeta Terra. Il suo becco allude alla forma della Stazione Spaziale Internazionale con i suoi caratteristici pannelli solari. Le due linee simboleggiano anche le due missioni di Samantha nello spazio. Il corpo della civetta è composto da onde blu scure, che dovrebbero affrontare gli astronauti ad affrontare sfide sempre più ardue. Mentre gli occhi della civetta si rivolgono verso il futuro dell’esplorazione spaziale.

La nuova missione “Minerva” di Samantha Cristoforetti. Credit: ESA

Il lancio

Il lancio è in programma il 15 aprile.

Gli astronauti partiranno a bordo di un razzo Falcon 9 e nella Crew-4 di SpaceX. Per circa 6 mesi la Cristoforetti sarà impegnata a svolgere nuovi esperimenti scientifici sulla ISS, ricoprendo il ruolo di specialista della missione. Inoltre, una volta saliti a bordo della stazione, l’astronauta italiana sarà leader del segmento americano della ISS, ovvero responsabile di tutte le operazioni all’interno della parte occidentale della stazione.

Fonti:

Release ESA: https://www.esa.int/Science_Exploration/Human_and_Robotic_Exploration/Minerva

Articolo precedenteÈ nata una Baby Galaxy
Articolo successivoLampi radio veloci in transito