Home Articoli e Risorse On-Line Fatti, Opinioni e Curiosità Premio Letterario Galileo 2014 per la divulgazione scientifica

Premio Letterario Galileo 2014 per la divulgazione scientifica

Letto 7.087 volte
0

PREMIO LETTERARIO

GALILEO

Per la divulgazione scientifica
PADOVA 2014

La Giuria scientifica della settima edizione del Premio Galileo, presieduta per il 2014 da Nicoletta Maraschio, ha selezionato lo scorso gennaio la cinquina finalista delle opere da sottoporre al giudizio della Giuria popolare, formata da circa 2.500 studenti delle IV superiori di tutte le Province italiane:

  • Marco Ciardi con “Terra. Storia di un’idea”, 2013 Laterza;
  • Adriano Zecchina con “Alchimie nell’arte. La chimica e l’evoluzione della pittura”, 2012 Zanichelli;
  • Frans de Waal con “Il bonobo e l’ateo. In cerca di umanità fra i primati”, 2013 Raffaello Cortina;
  • Vincenzo Barone con “L’ordine del mondo. Le simmetrie in fisica da Aristotele a Higgs”, 2013 Bollati Boringhieri;
  • Nicola Nosengo con “I Robot Ci Guardano. Chirurghi A Distanza, Aerei Senza pilota e automi solidali”, 2013 Zanichelli.

La premiazione dell’opera vincitrice, selezionata tra la cinquina finalista da una giuria popolare, formata da studenti di 110 istituti superiori di altrettante province italiane, si svolgerà giovedì 9 maggio 2014 presso il Centro Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71.

Incontri con gli autori finalisti
Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova

I cinque finalisti del Premio letterario Galileo presentano le loro opere durante un ciclo di incontri. Gli appuntamenti serali sono aperti a tutta la cittadinanza, mentre quelli che si svolgono di mattina sono dedicati alle scuole.

  • mercoledì 2 aprile, ore 18:00 – auditorium
    Incontro con Adriano Zecchina, autore di “Alchimie nell’arte. La chimica e l’evoluzione della pittura”
  • mercoledì 9 aprile, ore 18:00 – auditorium
    Incontro con Vincenzo Barone, autore di “L’ordine del mondo. Le simmetrie in fisica da Aristotele a Higgs”
  • mercoledì 16 aprile, ore 18:00 – auditorium
    Incontro con Marco Ciardi, autore di “Terra. Storia di un’idea”
  • mercoledì 30 aprile, ore 18:00 – auditorium
    Incontro con Nicola Nosengo, autore di “I robot ci guardano. Aerei senza pilota, chirurghi a distanza e automi solidali”
  • giovedì 8 maggio, ore 18:00 – agorà
    Incontro con Frans de Waal, autore di “Il bonobo e l’ateo. In cerca di umanità fra i primati”
Di seguito le schede dei cinque libri in concorso. Invitiamo tutti i lettori a leggerli e ad esprimere la propria opinione.

1
2
3
4
5
6
Articolo precedenteIL CIELO SEPOLTO – SULLA POPPA DELLA NAVE ARGO
Articolo successivoIL CIELO DEL MESE – IL CIELO DI MARZO