Home Appuntamenti del Mese Premio Letterario Galileo 2016 per la divulgazione scientifica

Premio Letterario Galileo 2016 per la divulgazione scientifica

Letto 12.598 volte
0


“Il 10 è la somma data dai primi quattro numeri naturali che insieme formano la tetraktis. 10 Hygea è il nome di un asteroide. Il 10 corrisponde al numero atomico del Neon. Il 10 è considerato un numero “felice”. E felici siamo noi di potervi annunciare la decima edizione del Premio Letterario Galileo per la divulgazione scientifica!”

La Giuria scientifica della decima edizione del Premio Galileo, presieduta per il 2016 dallo psichiatra, scrittore e sociologo Paolo Crepet, il 15 gennaio scorso a Padova ha selezionato la cinquina finalista delle opere da sottoporre al giudizio della Giuria popolare, formata da circa 2.500 studenti delle IV superiori di tutte le Province italiane. Sarà questa Giuria a scegliere il libro che il prossimo 6 maggio riceverà il Premio Galileo 2016 in una cerimonia presso il Palazzo della Ragione di Padova.

Questi i cinque volumi scelti:

  • Umberto Bottazzini con “Numeri. Raccontare la matematica”, Il Mulino, 2015;
  • Dario Bressanini-Beatrice Mautino con “Contro Natura. Dagli OGM al “bio”, falsi allarmi e verità nascoste del cibo che portiamo in tavola”, Rizzoli Editore, 2015;
  • Paolo Gallina con “L’anima delle macchine. Tecnodestino, dipendenza tecnologica e uomo virtuale”, Edizioni Dedalo, 2015;
  • Till Roenneberg con “Che ora fai? Vita quotidiana, cronotipi e jet lag sociale”, Edizioni Dedalo, 2015;
  • Lucia Votano con “Il fantasma dell’Universo. Che cos’è il neutrino”, Carrocci Editore-Città della scienza, 2015.

I cinque libri verranno presentati in alcuni incontri pubblici che si svolgeranno nei prossimi mesi a Padova.  Per informazioni: premiogalileo@comune.padova.it, www.padovacultura.it

Incontri con gli autori finalisti
Centro culturale Altinate/San Gaetano, via Altinate, 71 – Padova

I cinque finalisti del Premio letterario Galileo presentano le loro opere durante un ciclo di incontri. Gli orari per gli incontri sono alle 11:30 per le scuole e alle 20:00 per il pubblico.

  • 1 marzo Dario Bressanini e Beatrice Mautino presentano ControNatura
  • 11 marzo Lucia Votano presenta Il neutrino
  • 17 marzo Paolo Gallina presenta L’anima delle macchine
  • 21 marzo Umberto Bottazzini presenta Numeri
  • 5 maggio Till Roenneberg presenta Che ora fai?

Quest’anno le consuete conferenze con gli autori verranno accompagnate da più incontri in collaborazione con il CICAP, voluti per i dieci anni del Premio Galileo:

28 febbraio, alle ore 21:00 Indagare misteri con la lente della scienza. Incontro con Massimo Polidoro

12 aprile, alle ore 21:00 Scienza e Misteri. Incontro con Luigi Garlaschelli

6 maggio, alle ore 21:00 “A cosa serve la scienza?”. Incontro con Piero Angela, conduce Marco Motta (Radio3 Scienza).

Nelle pagine che seguono le schede dei cinque libri in concorso. Invitiamo tutti i lettori a leggerli e a esprimere la propria opinione.


1
2
3
4
5
6
Articolo precedenteConfermato: la Cina sbarcherà sul lato “lontano” della Luna
Articolo successivoCongiunzione Luna-Giove