Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Venere raggiunge Giove nella congiunzione più interessante del mese

Venere raggiunge Giove nella congiunzione più interessante del mese

Letto 3.411 volte
0
Verso le 20:00 del 27 e 28 agosto, poco dopo il tramonto del Sole, Venere completerà la sua lunga rincorsa e raggiungerà Giove, avvicinandosi fino a una distanza osservabile di 12' il giorno 27 e di 49' il 28. A quell’ora, l’altezza dei due oggetti sull’orizzonte ovest sarà però soltanto di +8° e come al solito bisognerà sperare in condizioni meteo molto favorevoli. Come i lettori ricorderanno, lo scorso anno, il 30 giugno, si verificò una congiunzione simile, ma quella volta la separazione minima tra Giove e Venere si fermò a 22'.

Tra il 27 e 28 agosto, infatti, grazie al suo più veloce moto apparente Venere raggiungerà Giove, avvicinandosi il giorno 27 fino a una distanza osservabile di 12′ alle ore 20:00.
La luminosità dei due pianeti sarà molto buona, ma l’altezza sull’orizzonte ovest sarà soltanto di +8°, il che significa che l’osservazione potrà andare a buon fine (aiutandosi con un binocolo o anche con un telescopio) solo in condizioni di visibilità eccellenti. La sera dopo, sempre alla stessa ora, Venere sarà passato a est di Giove, superandolo di 49′.

Per le effemeridi di Luna e Pianeti vedi il Cielo di Luglio e Agosto

Tutti gli eventi del cielo di luglio e agosto su Coelum n. 202.


Coelum 203 di settembre 2016 è online!
Semplicemente… clicca e leggi, è gratis!


Articolo precedenteUn pianeta potenzialmente abitabile attorno a Proxima Centauri
Articolo successivoDomani il primo perigiovio di Juno a strumenti accesi