Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Nel Cielo – La nubecola in “PECTORE CANCRI”

Nel Cielo – La nubecola in “PECTORE CANCRI”

Letto 6.411 volte
0
nel cielo cartina
La cartina del mese è centrata sulla costellazione del Cancro, piuttosto estesa ma poco appariscente, gratificata dalla presenza di due ammassi aperti famosi come M44 e M67. Tagliata in due dall'eclittica, questa regione è ovviamente visitata spesso da asteroidi e pianeti che talvolta si confondono anche tra le stelle di M44, mentre proprio in questi anni è la Luna ad occultare spesso il più defilato M67.

M44, l’ammasso dai molti nomi – Questo mese il continuo alternarsi delle costellazioni porta sotto la luce dei nostri riflettori la (falsamente) piccola costellazione del Granchio, che in aprile passa al meridiano nei comodi orari del dopo cena. Scriviamo “falsamente” piccola, perché qualcuno si stupirà di sapere che il Cancro è in realtà esteso quanto i Gemelli e addirittura più dello Scorpione… E la concessione di tanto spazio in cielo per un animale così piccolo è dovuta alla dea Era (la Giunone dei romani) che nemica di Ercole volle ricompensare il coraggio del piccolo crostaceo nell’attaccare l’eroe greco, venendone ucciso. Dal punto di vista astronomico il Cancro possiede comunque diverse peculiarità, come quella di essere la costellazione zodiacale più debole nelle sue componenti, unita a quella – più importante – di aver dato il nome al Tropico del Cancro quando un tempo il Sole arrivava alla sua massima declinazione, al solstizio estivo, proprio al suo interno (mentre attualmente ci arriva quando si trova nel piede dei Gemelli).
nel Cielo-tabella

Per approfondire leggi tutti i dettagli e i consigli per l’osservazione, i cenni storici, le immagini e le mappe dettagliate, nell’articolo tratto dalla Rubrica Nel Cielo di Salvatore Albano presente a pagina 48 di Coelum n. 180.

Articolo precedenteComete – La Pan-STARRS tutta la notte
Articolo successivoAsteroidi – Cerere e Vesta insieme verso la super congiunzione di luglio – 2