Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese La lunga estate di Vesta

La lunga estate di Vesta

Letto 1.849 volte
0
Sarà possibile vedere Vesta ad occhio nudo?
Sarà possibile vedere Vesta ad occhio nudo?

La bella opposizione che ci offrirà Vesta i primi giorni di agosto potrà essere seguita  cercando l’asteroide nel Capricorno, costellazione che in quel periodo arriverà alla massima altezza (+25°) verso l’1:45.

Dal 1 agosto al 30 settembre Vesta si sposterà con moto retrogrado di quasi 8° in direzione della stella psi Capricornii (mag. +4,1), stella da  cui il 30 agosto disterà soltanto 10’.

Il 20 settembre ci sarà una repentina inversione di moto, che praticamente riporterà l’asteroide sui suoi passi.

Inutile dire che con una magnitudine di +5,6 raggiunta la prima settimana di agosto, si riproporrà l’interrogativo del 2007: “sarà possibile scorgere Vesta ad occhio nudo?

Leggi tutti i dettagli e i consigli per l’osservazione, con tutte le immagini dettagliate, nell’articolo tratto dalla rubrica Asteroidi di Talib Kadori presente a pagina 66 di Coelum n.151

Articolo precedenteGruppo Astrofili Rozzano – 4 Agosto 2011
Articolo successivoSorprese in arrivo!