Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Colazione con Venere e Saturno

Colazione con Venere e Saturno

Letto 3.763 volte
0
I due pianeti sorgeranno poco prima delle cinque, e si alzeranno in cielo sempre più, l'orario consigliato è quindi a una buona altezza, per avvistarli e riprenderli con comodità nel paesaggio, ma prima che, Saturno per primo, spariscano nel chiarore del mattino. Fino a che ora riuscirete ad avvistarli?

Bella la congiunzione che si verificherà tra Venere (mag. –4,2) e Saturno (mag. +0,6) la mattina del 18 febbraio, poco dopo le ore 6.

I due pianeti saranno separati di poco più di 1°. Lo sfondo sarà quello del Sagittario e, in particolare, sarà possibile scorgere la stella Eta Sagittarii (mag. +2,8) appena poco a sud di Venere.

Si tratta di un fenomeno da gustare a occhio nudo e da immortalare in fotografia, magari incorniciato nel contesto del paesaggio, essendo i protagonisti alti circa 10° all’orario indicato in cartina.

Le effemeridi di Luna e pianeti le trovi nel Cielo di Febbraio 2019

➜ Continua su Fenomeni e congiunzioni di febbraio

➜ La LUNA di febbraio.
Approfondimento: Guida all’osservazione della regione polare Nordest

➜ Il meraviglioso campo della costellazione del Toro. III parte: Le Iadi nel dettaglio e loro dintorni


Tutti consigli per l’osservazione del Cielo di Febbraio su Coelum Astronomia 230

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Articolo precedenteGrazie Oppy, missione compiuta
Articolo successivoAstronomiAmo