Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Eclissi parziale di Luna… parziale!

Eclissi parziale di Luna… parziale!

Letto 6.369 volte
0
Eclissi parziale di Luna
Lo schema con le informazioni delle principali fasi dell'eclisse parziale di Luna del 7 agosto. Dalle nostre latitudini, come descritto nel testo, non sarà possibile assistere alle fasi iniziali dell'eclisse poiché la Luna non sarà ancora sorta, tuttavia la fase di massimo (20:20) sarà osservabile. (Grazie a Samuele Pinna, lui sa 😉 ). Crediti Coelum Astronomia CC-BY

Nel tardo pomeriggio del 7 agosto saremo in presenza di un’eclisse lunare parziale di ombra, la cui osservabilità potrà essere pesantemente condizionata dalla non eccessiva altezza del nostro satellite nel cielo orientale.

Dall’Italia non potremo seguire le prime fasi dell’evento, che inizierà e arriverà al suo massimo con la Luna ancora sotto l’orizzonte (anche se per le regioni del Centro Sud Italia a questo punto starà già spuntando e con un orizzonte est-sudest libero sarà già possibile iniziare osservazioni e riprese).

➜ maggiori informazioni nella rubrica a pagina 180 di Coelum Astronomia 213 di luglio/agosto 2017. Clicca e leggi… è gratis!

Dopo essere sorta, attorno alle 20:20 per il Centro Italia, potremo però seguire tutte le fasi fino al termine dell’evento. Alle 21:18 la Luna uscirà dal cono d’ombra, concludendo l’eclisse parziale, ma trovandosi però completamente immersa nella penombra, dalla quale uscirà alle 22:51. A questo punto, il nostro satellite, si troverà ormai al di sopra dell’orizzonte in tutte le località italiane, dai +17° di Aosta fino ai +28/29° di Sicilia e Calabria.

Eclissi parziale di Luna
Eclissi parziale di Luna di Giorgia Hofer. In questo caso sono state riprese tutte le fasi, al centro il massimo. Il 7 agosto non sarà possibile creare un mosaico così completo... ma si potrà tentare comunque, in particolare dal Centro Sud, di seguirla dal massimo all'uscita dall'ombra. Suggestivo sarà riprendere l'alba lunare dall'orizzonte, chi avrà la fortuna di averlo libero. Crediti: Giorgia Hofer

L’area della Luna soggetta alla parzialità sarà il settore più meridionale con l’estrema regione polare sud, andando poi a interessare il settore est-sudest fino al mare Undarum, mentre l’ultima porzione di suolo lunare che uscirà dall’ombra sarà quella a est-sudest del bordo orientale del mare Fecounditatis.

Nonostante l’osservazione fotovisuale della fase massima di questa eclisse si presenti alquanto critica, se non impossibile, siamo comunque in attesa dei vostri lavori che potrete inviare a PhotoCoelum.

E se avete bisogno di consigli o spunti per la ripresa, o solo per vedere le sue magnifiche immagini:

➜ Riprendiamo l’Eclissi parziale di Luna di Giorgia Hofer.

Le effemeridi giornaliere di Sole e pianeti le trovi nel Cielo di Luglio e Agosto

Leggi anche

➜ La Luna di luglio e agosto. Alla scoperta di Aristarchus Plateau

➜ Fotografare la Luna di Giorgia Hofer su Coelum Astronomia di novembre 2016.



Eclissi di Sole, tra suggestioni Storia e Scienza! Tutti consigli per l’osservazione del cielo di luglio e agosto su Coelum Astronomia 213

Leggilo subito qui sotto online, è gratuito!

Semplicemente lascia la tua mail (o clicca sulla X) e leggi!

L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

Articolo precedenteDiretta del lancio di Paolo Nespoli per la missione Vita
Articolo successivoLa Luna di Agosto 2017 e una guida all’osservazione dell’Aristarchus Plateau