AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
21 Luglio 2019
Ci sono 207 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘Ammasso aperto’

Letto 392 volte - Nessun commento
RGB: R 16x3min, G 15x3min, B 15x3min.
Letto 1.839 volte - Nessun commento
IC 1396 è un ammasso aperto molto sparso associato a una vasta nebulosa diffusa, visibile nella costellazione boreale di Cefeo. L’immagine è il risultato dell’integrazione di 18 pose per canale (Ha, OIII, SII) da 600 secondi in bin 1×1 per un totale di oltre 9 ore di integrazione. Le riprese sono state effettuate a fine [...]
Letto 1.344 volte - Nessun commento
Upgren1 è un vecchio ammasso aperto nella costellazione dei Cani Venatici.
Letto 1.098 volte - Nessun commento
M 44
Letto 1.157 volte - Nessun commento
M 38
Letto 1.084 volte - Nessun commento
M 38
Letto 1.478 volte - Nessun commento
media di 20 scatti 2,5 secondi, ISO 1000, F 5.8. seeing pessimo
Letto 2.110 volte - Nessun commento
Ammasso aperto nella costellazione Cassiopea
Letto 3.353 volte - Nessun commento
Le piccole nebulose planetarie, poco seguite dagli astroimagers per la scarsa appariscenza, sono molto interessanti. E’ sempre una sfida riuscire a cogliere il flebile segnale delle nane bianche centrali. L’ammasso M46 contiene, solo prospetticamente, una bella "pallina" planetaria.
Letto 2.965 volte - Nessun commento
M45, ammasso aperto delle Pleiadi nel Toro
Letto 3.949 volte - 2 Commenti
ammasso stellare di 13ma magnitudine 6 frame da 7minuti senza dark nè flat cielo con luna all’ottavo giorno e trasparenza buona
M42-MegaCam-CFHT_Coelum.HR
Letto 3.966 volte - Nessun commento
Grazie alla Megacam del CFHT, gli astronomi hanno scoperto che NGC 1980 è un massiccio e giovane ammasso indipendente dall’Orion Nebula Cluster, la regione di formazione stellare più studiata della nostra galassia. Una tecnica che combina dati ricavati da indagini nell’otticio, nell’infrarosso e medio-infrarosso ha infatti permesso di evidenziare solo le stelle situate davanti la Nebulosa di Orione e scoprire anche un nuovo piccolo ammasso battezzato L1641W
Letto 5.940 volte - Nessun commento
BELLISSIMO AMMASSO APERTO M 103 NELLA COSTELLAZIONE DI CASSIOPEA
Letto 4.114 volte - Nessun commento
foto splendida senza elaborazione con camera ccd
Letto 5.677 volte - Nessun commento
immagine rubata al cielo di saint barthelemy durante l’ultimo starparty con FSQ106 f3,6.
Letto 4.952 volte - Nessun commento
Confronto dei diagrammi HR per amassi globulari (M13 M5) ed ammassi aperti (M37 M46). Essendo i primi molto piu vecchi, le stelle hanno ormai lasciato la sequenza principale, mentre nei piu giovani ammassi aperti si riconosce bene la sequenza principale, con poche giganti rosse in alto a destra della sequenza. Riprese con filtri RGB, rilevamento [...]
Letto 6.516 volte - Un Commento
Il pianeta Venere raggiunge il culmine della congiunzione con il famoso ammasso aperto delle Pleiadi, noto anche come M45.
Letto 7.566 volte - Nessun commento
M7, ammasso aperto nel cuore della Via Lattea, ripreso da Hakos Farm, Namibia. Conosciuto anche come "ammasso di Tolomeo", appare adagiato su un letto di stelle che ricordano una spiaggia assolata. Alla destra di M7 si trova la piccola B287, mentre dal lato sinistro gran parte della ben più grande B283. SPECIFICHE DI RIPRESA: EOS [...]
Letto 5.172 volte - Nessun commento
M45 ammasso aperto "Pleiadi" – TAU – Immagine ripresa con telescopio rifrattore apocromatico Takahashi FSQ106EDXIII, guida Orion Starshoot Autoguider su Takahashi TOA130 – Montatura Losmandy G11 – Canon 350D modificata filtro Baader Planetarium – 7 pose da 6 minuti – Agriturismo "Torre Doganiera" loc. Pievescola (SI)
Letto 6.003 volte - Nessun commento
Oggetto insolito da riprendere, ma stupendamente adagiato su un tappeto di stelle nel cuore della costellazione Auriga. 15 pose da 2’30" – 5 dark – 5 flat. Stack in DSS ed elaborazione con PS. Canon 350D su SW Newton 150/750 al fuoco diretto.
[archive]