AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
27 Maggio 2018
Ci sono 273 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (0,00 / 5)
Loading ... Loading ...

C/2016R2 panSTARRS

Letto 564 volte
2 Commenti
Commenta
C/2016R2 panSTARRS

Cometa C/2016R2 panSTARRS ripresa la sera del 13 gennaio 2018. Pochi light co filtro L, causa coperta nuvolosa. Per evidenziare i profili di luminosità ed avere un maggior contrasto sono state utilizzare le isofote ed un’elaborazione in falsi colori. Per risaltare i particolari meno contrastati della chioma è stato adoperato un filtro Larson-Sekanina (gradiente di lumonosità rotazioanle).
Agerola-Costiera Amalfitana-B&B Nido degli Dei

Data e Ora di acquisizione
13 Gennaio 2018 alle 19:22
Condizioni del Cielo
velature
Filtri Utilizzati
Luminanza
Diametro del Telescopio
250 mm (9")
Focale di Acquisizone
1000 mm
Soggetti
Schema Ottico del Telescopio
Newtoniano
Marca del Telescopio
Sky-Watcher
Tipo Immagine
Dispositivo di Acquisizione
Altre Fotografie di questo Autore
Commenta

2 Commenti a “C/2016R2 panSTARRS”

  1. Ciao Luigi, innanzitutto ti faccio i miei complimenti per la ripresa poi avrei una domanda: su cosa ti basi per il puntamento di questa debole cometa? Grazie per una risposta
    Alfonso

  2. luigi morrone scrive:

    Ciao Alfonso, ti ringrazio!
    Per il puntamento ho collegato la mia montatura ad un planetario installato sul pc. Ho usato Cartes du Ciel. Poi scarico i dati orbitali dal sito MPC (Minor Planet Centrer) e li carico nel planetario. In questo modo avrai le tue coordinate (AR- Dec) aggiornate e pronte per puntare l’oggetto.
    Ciao
    LM

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento