Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
19 Novembre 2017
Ci sono 207 utenti collegati
Atik Cameras
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Il Transito di Venere sul disco del Sole

Letto 10.321 volte
Nessun commento
Commenta
Prezzo
8.60 €
Offerta Speciale
Sconto 55%

Di Rodolfo Calanca

Il racconto di una emozionante saga scientifica. Le motivazioni e i consigli per chi voglia seguire con maggior consapevolezza il verificarsi di questo rarissimo evento astronomico

I Contenuti dell’opera

Capitolo 1. La parallasse solare e l’Unità Astronomica
Forma e dimensioni del mondo nell’antichità. La parallasse solare e Unità Astronomica fino al XVIII secolo.

Capitolo 2. Halley e la parallasse solare dai transiti di Mercurio e Venere
Circostanze geometriche dei transiti dei pianeti inferiori. Il caso di Venere. I transiti di Mercurio.

NOVITA’!

Il Transito di Venere sul Disco del Sole - Ed 2012

Disponibile anche la versione digitale, leggibile online, aggiornata al 2012!

Clicca qui per saperne di più!

Capitolo 3.  Kepler, l’Admonitio ad astronomos e le tavole planetarie tra il XVI ed il XVII secolo.
Tavole, effemeridi planetarie e previsioni dei transiti. Visibilità ad occhio nudo dei transiti. Kepler, vita ed opere. Le tavole rudolfine e l’Admonitio ad astronomos.

Capitolo 4. I transiti di Mercurio e Venere del 1631: Pierre Gassendi
La prima osservazione di un transito di Mercurio: Gassendi. I transiti di Mercurio tra il Seicento e il Settecento.

Capitolo 5. Jeremiah Horrocks e il transito di Venere del 4 dic. 1639.
La prima osservazione di un transito di Venere.

Capitolo 6. Strumenti e metodi dell’astronomia fino al Settecento
Gli strumenti astronomici dall’antichità al Cinquecento. Verso il cannocchiale. L’invenzione del cannocchiale. Galileo e il cannocchiale. L‘evoluzione del cannocchiale nei primi decenni del Seicento. I primi tentativi per eliminare l‘aberrazione sferica dei cannocchiali. Il predominio dei cannocchiali italiani fino alla metà del XVII secolo. I grandi cannocchiali a tubo ed aerei. Reticoli, micrometri ed eliometri. Il telescopio riflettore. Il cannocchiale acromatico. Strumenti per la misura delle coordinate astronomiche. Misuratori del tempo. Le Accademie scientifiche nello sviluppo dell’astronomia nel XVII e XVIII secolo. Gli osservatori astronomici nel XVII. e XVIII secolo. La longitudine in terra e in mare, quel problema massimo e meraviglioso.

Capitolo 7. Il transito di Venere del 6 giugno 1761
Le incertezze nella predizione del transito. Le Mappemonde di Delisle ed il suo metodo per determinare la parallasse solare . I preparativi per il transito. Le osservazioni. Il viaggio in Siberia dell’abbé Chappe. Pingré all’isola di Rodrigue. L’astronomo sfortunato: Guillaume-Joseph-Hyacinthe-Jean-Baptiste le Gentil de la Galaisière. Altri viaggi. Nuovi valori per la parallasse solare. L’analisi di Pingré e i suoi valori della parallasse. La parallasse solare secondo Lalande e la delusione degli astronomi. L’atmosfera di Venere, satelliti e black drop.

Capitolo 8. Il transito di Venere del 3 giugno 1769
I preparativi per il transito. Il mappamondo di Lalande e la visibilità del transito. Dall’altra parte della Manica: le istruzioni di Maskelyne ai suoi astronomi. Le grandi spedizioni scientifiche per il transito del 1769. Le spedizioni russe. L’Abbé Chappe in California. Pingré a Santo Domingo. Padre Hell a Wardhus e la polemica con Lalande. Il viaggio dell’Endeavour. Si conclude l’odissea di Le Gentil. Il transito in Europa e nelle Americhe. L’osservazione del passaggio in Francia. Le osservazioni in Inghilterra. La parallasse solare dalle osservazioni del transito del 1769. La Black drop: la spiegazione di Lalande.

Capitolo 9. Sviluppi dell’astronomia strumentale nel XIX secolo: la rivoluzione fotografica e spettroscopica.

Capitolo 10. Il passaggio di Venere sul Sole dell’8-9 dicembre 1874
L’osservazione del transito e le spedizioni scientifiche internazionali. Le spedizioni inglesi. Il transito negli Stati Uniti. Le spedizioni francesi. Le osservazioni in Russia. La spedizione italiana in India. Simulazioni, black drop e fenomeni ottici durante il transito di Venere. Fenomeni ottici osservati durante i transiti di Mercurio tra il XVIII ed il XIX secolo. La parallasse solare dal transito del 1874. Altri metodi per la parallasse solare.

Capitolo 11. Le risoluzioni della Conferenza Internazionale di Parigi per l’osservazione del passaggio di Venere del 1882.

Capitolo 12. Il passaggio di Venere sul Sole del 6 dicembre 1882.
Le spedizioni scientifiche per il transito. Le spedizioni inglesi. Le spedizioni francesi. Le spedizioni belghe. Le osservazioni in Europa. Il transito negli Osservatori americani. La parallasse solare dal transito del 1882.

Capitolo 13. I transiti del 2004 e 2012
Le circostanze geometriche dei transiti del 2004 e del 2012. Teorie ed ipotesi sulla formazione della black drop.

Capitolo 14. Strumenti e metodi per l’osservazione dei transiti
Precauzioni nell’osservazione del Sole. Filtri ad alta densità e sistemi per eliminare l’eccesso di radiazione solare. Telescopi per l’osservazione del transito. Gli oculari ed il campo del telescopio. La montatura del telescopio. L’osservazione visuale del transito. L’osservazione per proiezione. La fotografia del transito. Il transito con la WEBCAM ed il CCD. Alcune attività di ricerca durante il transito.

APPENDICE A:  Il metodo di Halley per la parallasse solare dal transito di Venere.
APPENDICE B:  La parallasse solare secondo Horrocks.
APPENDICE C:  Raccomandazioni per la protezione degli occhi durante l’osservazione del Sole.

Bibliografia: E’ la più ampia bibliografia mai pubblicata sui transiti e sugli argomenti correlati con la segnalazione di oltre 600 riferimenti.

Scrivi un Commento

Devi aver fatto il login per inviare un commento