Home Coelum Viaggi Viaggio negli Stati Uniti

Viaggio negli Stati Uniti

Letto 2.720 volte
0

stati unitiChi ha osservato la pioggia di bolidi del 1998 e le 3500 meteore/ orarie del 1999 e del 2001( vedi nostre spedizioni alle Canarie e in Cina ), difficilmente potrà dimenticare l’emozione di quei momenti. Immaginate cosa può significare il cielo limpido del deserto dell’Arizona solcato dalle scie di migliaia di leonidi all’ora, uno spettacolo unico, forse irripetibile e invisibile in queste proporzioni dall’Italia.

Se le meteore saranno brillanti come nell’apparizione dello scorso anno, la presenza della Luna, comunque prossima al tramonto al momento del massimo, sarà ininfluente e anzi accrescerà la suggestione del fenomeno illuminando i Canyon e la Monument Valley da cui si effettueranno le osservazioni.

usa_leonidiIl 2002 potrebbe essere l’anno favorevole per l’osservazione della più grande tempesta di Leonidi degli ultimi anni. Gli astronomi Asher e Mc Naught, che hanno indicato con successo gli orari del picco massimo di attività delle Leonidi degli ultimi tre anni , prevedono per il 19 Novembre 2002 alle 10: 29 TU un picco di 10.000 meteore orarie!!!

Al momento del massimo saranno favoriti gli osservatori americani, con il radiante alto in cielo, mentre in Europa sarà ancora giorno . Da un’analisi delle condizioni meteorologiche di Novembre, l’Arizona si presenta favorevole all’osservazione dell’evento, con elevata probabilità di cielo sereno, unita ad un ridottissimo inquinamento luminoso. Per non perdere questo straordinario appuntamento con le polveri della cometa Temple-Tuttle, Coelum in collaborazione con il Gruppo Astrofili Columbia di Ferrara, la Coop. Camelot e l’agenzia viaggi CTM di Modena organizza questa spedizione astronomica in Arizona.

Programma

1° giorno – venerdì 15 novembre
ITALIA/ATLANTA/PHOENIX/SCOTTSDALE
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano/Malpensa, secondo gli orari che verranno comunicati. Operazioni d’imbarco su volo di linea e partenza per Phoenix via Atlanta. Proseguimento per Scottsdale sistemazione in hotel nelle camere riservate e pernottamento.

2° giorno – sabato 16 novembre
SCOTTSDALE/METEOR CRATER/FLAGSTAFF
Intera giornata dedicata alla visita libera del Meteor Crater. Proseguimento alla volta di Flagstaff, sistemazione in hotel nelle camere riservate e pernottamento.

3° giorno – domenica 17 novembre
CANYON DE CHELLY
Escursione libera a Canyon de Chelly dove avrete modo di visitare l’omonimo Canyon. Si tratta di un gioiello naturale, ancora abitato dagli indiani. Sistemazione in hotel nelle camere riservate e pernottamento. Osservazioni astronomiche facoltative.

4° giorno – lunedì 18 novembre
MONUMENT VALLEY
Trasferimento libero alla Monument Valley. Si tratta del set naturale più usato al mondo dove la realtà è ancora più entusiasmante dei pur mitici film. Sistemazione in hotel a Kayenta e pernottamento. Osservazioni astronomiche facoltative.

5° giorno – martedì 19 novembre
LAKE POWELL/PAGE
Trasferimento libero al Lake Powell, magico lago artificiale dalle acque azzurre, dato dall’omonima diga che produce energia elettrica sufficiente a una città di un milione e mezzo di abitanti e sul quale si specchiano le rocce del Glen Canyon. Sistemazione in hotel a Page e pernottamento. Osservazioni astronomiche facoltative.

6° giorno – mercoledì 20 novembre
GRAND CANYON
Trasferimento libero al Grand Canyon, una delle mete fondamentali del Grand Circle, come viene chiamato il lungo itinerario. Si tratta di un’opera colossale scolpita in 10 milioni di anni dal fiume Colorado. Il South Rim è il versante che offre i punti di osservazione più spettacolari. I sentieri al suo interno sono opera delle tribù indiane, i cui discendenti abitano ancora in questa zone. Pernottamento in hotel.

7° giorno – giovedì 21 novembre
LAS VEGAS
Trasferimento libero a Las Vegas. Si potrà ammirare lo sfavillio di luci della pazza e trascinante mecca del gioco di azzardo e degli spettacoli. Sistemazione in hotel e pernottamento.

8° giorno – venerdi 22 novembre
LAS VEGAS/ATLANTA/MILANO MALPENSA
Trasferimento libero all’aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e imbarco sul volo di linea per l’Italia via Atlanta, per l’aeroporto di Milano Malpensa.

Quota di Partecipazione

Quota di partecipazione individuale minimo 15 paganti € 1.350,00 SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 330,00 CAMBIO USD = € 1,08
SONO PREVISTE ESCURSIONI/OSSERVAZIONI NOTTURNE PER LA VISIONE DELLE LEONIDI , PROPOSTE DIRETTAMENTE IN LOCO E NON INCLUSE NELLE QUOTA DI PARTECIPAZIONE.

CAMBIO USD = € 1,08

La Quota Comprende

• voli di linea Delta in classe economica Milano/Atlanta/Phoenix – Las Vegas/Atlanta/Milano
• 8 notti in camere standard – hotel di categoria turistica: 1 notte a Scottsdale – 1 notte Flagstaff – 1 notte a Canyon de Chelly – 1 notte a Kayenta – 1 notte a Page – 1 notte a Grand Canyon – 1 notte a Las Vegas
• facchinaggio negli hotels
• assicurazione sanitaria, bagaglio e annullamento
• kit da viaggio e materiale illustrativo sulla destinazione
• accompagnatori esperti astrofili

La Quota non Comprende

• tasse aeroportuali (applicabili alla data odierna € 70,00 c.a.)
• tutti i trasferimenti in auto a noleggio, le escursioni e gli ingressi previsti nel programma
• prime colazioni, i pasti e le bevande
• mance (obbligatorie negli Stati Uniti)
• facchinaggio in aeroporto
• extra personali in genere e tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”.

Documenti e Vaccinazioni

Documenti di viaggio:
passaporto valido, con scadenza oltre la data di rientro, nessun visto.
Il passeggero dovrà compilare il modulo che gli sarà fornito dalla compagnia aerea.

Prenotazioni e Informazioni

Per informazioni e prenotazioni:
Centro Turistico Modenese di Robintur spa
Via Bacchini, 15- 41100 Modena
Tel. 059/2133717
Fax 059/214809
E-mail: CTM.Bacchini@Robintour.it

Per informazioni astronomiche:
Massimiliano Di Giuseppe Tel. 338/5264372
Ferruccio Zanotti Tel. 338/4772550
E-mail: columbia@global.it
Web: http://www.ferrara.com/columbia

Articolo precedentePassione
Articolo successivoViaggio in Namibia