Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Luna di Dicembre 2022

Luna di Dicembre 2022

Letto 378 volte
0
Si entra nel primo mese invernale e siamo quasi a chiusura di questo 2022. E quindi dedichiamo le ultime notti dell’anno anche all’osservazione del nostro satellite: scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sulla Luna di Dicembre!

L’ultimo mese dell’anno si apre col nostro satellite che nella prima serata utile (1 Dicembre) intorno alle ore 17:30 sarà in fase di 7,7 giorni ad un’altezza di +36° in attesa di transitare in meridiano alle ore 19:10, rendendosi poi visibile fino alle prime ore della notte successiva ed esibendo agli appassionati di osservazioni lunari una parte del suo vastissimo repertorio di formazioni geologiche di qualsiasi dimensione!

Alle ore 05:08 dell’8 Dicembre la fase crescente giungerà al capolinea col Plenilunio alla distanza dal nostro pianeta di 397352 km e con un diametro apparente di 30,07’ mentre l’altezza sull’orizzonte sarà di +26°.

Ovviamente si tratterà di una notte di Luna Piena col nostro satellite visibile dal tramonto all’alba [notare il punto di massima librazione in corrispondenza del mare Australe – a Sudest -]

Iniziata la fase calante, alle ore 09:56 del 16 Dicembre la Luna sarà in Ultimo Quarto in fase di 22,4 giorni, pertanto per effettuare osservazioni telescopiche dell’emisfero occidentale lunare potrà essere utile la nottata precedente e/o la seguente.

Segnalo nel caso specifico la massima Librazione lungo il bordo sudovest alla latitudine fra il mare Humorum ed il cratere Schickard.

Il Novilunio si avrà alle ore 11:17 del 23 Dicembre da cui sarà immediata la ripartenza di un nuovo ciclo lunare. Il nostro satellite, che in prossimità della Luna Nuova ci appare confinato alle più profonde ore della notte, dalle prime sottilissime falci incrementerà sempre più la sua superficie illuminata dalla luce solare via via che progressivamente si avvicinerà al Primo Quarto previsto per le ore 02:21 del 30 Dicembre mentre si troverà a -20° sotto l’orizzonte. Naturalmente per osservazioni al telescopio basterà attendere le ore 17:30 circa della medesima serata del 30 [massima librazione ad Est del cratere Cleomedes].

Andiamo così a chiudere il 2022 con le ultime due serate del mese di Dicembre col nostro caro satellite nelle migliori condizioni osservative; a volte “snobbato” dal mondo degli astrofili, ma altrettanto capace di esibire spettacolari e straordinari paesaggi con le sue imponenti strutture geologiche fino ai più minuscoli ed elusivi dettagli!

Il tutto viene ricondotto a “cosa vogliamo vedere sulla Luna” perché, mi piace ricordare, quel piccolo mondo grigio e polveroso non è solamente “un’arida sfera piena di buchi”!

Le Falci lunari di Dicembre

Per gli appassionati di falci lunari primo appuntamento per le ore 04:01 del 20 Dicembre quando sorgerà una falce di 26 giorni che si renderà visibile fino all’alba, quanto basta per ammirarne la notevole differenza di albedo fra le scure rocce basaltiche del settore più occidentale dell’Oceanus Procellarum rispetto alle più chiare rocce anortositiche che ricoprono i vasti altipiani Sudovest e Sud senza perdere una visita l’inconfondibile “isola nera” del vasto cratere Grimaldi.

Il 21 Dicembre alle ore 05:17 sorgerà una falce di 27,2 giorni, ma la breve finestra osservativa sarà sufficiente solo per una rapida occhiata ed alcune foto prima che la luce del Sole prevalga su tutto.

In Luna Crescente appuntamento per il tardo pomeriggio del 25 Dicembre con una falce di 2,3 giorni che alle ore 19:01 scenderà sotto l’orizzonte, sulla cui superficie sarà possibile individuare il mare Humboldtianum a Nordest, la parte più orientale del mare Crisium con l’adiacente mare Marginis ad Est e le cuspidi Nord e Sud.

N.B. Per questa tipologia di osservazioni, oltre agli ormai noti parametri osservativi, risulterà determinante disporre di un orizzonte il più possibile libero da ostacoli.

Librazioni di Dicembre

(In ordine di calendario, per i dettagli vedere le rispettive immagini)

Si precisa che, per ovvi motivi, non vengono indicati i giorni in cui i punti di massima Librazione si discostano dalla superficie lunare illuminata dal Sole.

Librazioni Regione Nordest-Est-Sudest:

  • 01 Dicembre. Fase 07,80 giorni – Massima Librazione mare Humboldtianum – cratere Gauss
  • 02 Dicembre. Fase 08,80 giorni – Massima Librazione est cratere Gauss
  • 03 Dicembre. Fase 09,86 giorni – Massima Librazione est cratere Gauss
  • 04 Dicembre. Fase 10,90 giorni – Massima Librazione est Crisium, Marginis
  • 05 Dicembre. Fase 11,90 giorni – Massima Librazione mare Smythii
  • 06 Dicembre. Fase 12,96 giorni – Massima Librazione sudest cratere Vendelinus
  • 07 Dicembre. Fase 14,00 giorni – Massima Librazione mare Australe

Librazioni Regione Sud-Sudovest:

  • 11 Dicembre. Fase 17,10 giorni – Massima Librazione Regione Polare Meridionale
  • 12 Dicembre. Fase 18,14 giorni – Massima Librazione Regione Polare Meridionale
  • 13 Dicembre. Fase 19,17 giorni – Massima Librazione sud cratere Bailly
  • 14 Dicembre. Fase 20,20 giorni – Massima Librazione sudovest cratere Phocylides
  • 15 Dicembre. Fase 21,23 giorni – Massima Librazione ovest cratere Wargentin
  • 16 Dicembre. Fase 22,26 giorni – Massima Librazione ovest cratere Schickard
  • 17 Dicembre. Fase 23,29 giorni – Massima Librazione ovest mare Humorum/Orientale

Librazioni Regione Nordest:

  • 29 Dicembre. Fase 06,28 giorni – Massima Librazione est cratere Gauss
  • 30 Dicembre. Fase 07,31 giorni – Massima Librazione est cratere Cleomedes
  • 31 Dicembre. Fase 08,34 giorni – Massima Librazione est Crisium, Marginis

Note:

– Immagini “Librazioni “: Mappe di F. Badalotti su immagini tratte dal globo di “Virtual Moon Atlas”.

–  Dati e visibilità delle strutture lunari: Software “Stellarium” e “Virtual Moon Atlas”.

– Immagine “Mare Orientale” di F. Badalotti.

–  Ogni fenomeno lunare e rispettivi orari sono rapportati alla Città di Roma, dati rilevati tramite software “Stellarium” e dal sito http://www.marcomenichelli.it/luna.asp

Articolo precedente#ancheiovoglioesserelacristoforetti
Articolo successivoAsteroidi – Una Passione Ricca di Soddisfazioni