Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Il Cielo di Novembre 2022

Il Cielo di Novembre 2022

Letto 26.572 volte
0
Entrati ormai nel vivo dell’autunno, il cielo di Novembre ci offre un ampio panorama sulle costellazioni che osserveremo fino all’inverno prossimo!

Il dettaglio sulla costellazione di Andromeda, del Triangolo e quanto possiamo osservare in queste lunghe notti autunnali, disponibili all’articolo Le Costellazioni di Novembre 2022 a cura di Teresa Molinaro

COSA OFFRE IL CIELO

Clicca sul banner per accedere alle Effemeridi 2022!

Mercurio

01/11
Sorge: h 06:15
Tramonta: h
16:58

30/11
Sorge: h 08:22
Tramonta: h 17:17

Questo novembre l’accostamento tra Mercurio e la nostra stella si fa man mano più stretto con il passare del tempo, per poi giungere al giorno 8 in cui il pianeta sarà in congiunzione superiore con il Sole. Quest’evento va a segnare il passaggio del pianeta dalle sue apparizioni mattutine a quelle serali. Nella seconda metà del mese si discosterà sempre più dalla nostra stella, passando in afelio il giorno 19, per poi soffermarsi maggiormente nel nostro cielo serale verso fine novembre. Solo per dovere di cronaca, segnaliamo una stretta triangolazione Mercurio-Luna-Venere il giorno 24: il nostro satellite sarà una sottilissima falce successiva al Novilunio e la stretta finestra temporale poco prima del tramonto non permetterà una buona visione dell’evento.

Venere

01/11
Sorge: h 06:52
Tramonta: h 17:16

30/11
Sorge: h 08:04
Tramonta: h 17:15

Ci siamo lasciati il mese precedente con pochissime occasioni per l’osservazione di Venere e la situazione a novembre sarà altrettanto poco entusiasmante. Il bel pianeta seguirà infatti il Sole per quasi tutto l’arco della giornata, rendendosi inosservabile. Una vera inversione di marcia l’avremo solo verso fine mese, in cui ci concederà qualche istante in più per essere contattato nelle ore serali. Tutta un’altra storia saranno i prossimi mesi invernali, in cui il luminoso astro della sera ci terrà compagnia per diversi istanti dopo il tramonto!

Marte

01/11
Sorge: h 19:27
Tramonta: h 10:48

30/11
Sorge: h 16:59
Tramonta: h 08:31

Novembre, come il mese precedente, sarà un ottimo periodo per l’osservazione del pianeta rosso. Marte ci accompagna per tutta la notte, sorvegliato attentamente dall’acceso occhio del Toro. Anticipa sempre più il suo sorgere e, per fine mese, farà capolino pochi istanti dopo il tramonto del Sole. L’11 novembre ci sarà una bella congiunzione con la Luna da non perdere: i due astri si troveranno a poco più di 2° di separazione, splendidamente apprezzabili nella bella cornice fornita dalle costellazioni del Toro e di Orione.

Giove

01/11
Sorge: h 15:28
Tramonta: h 03:30

30/11
Sorge: h 13:32
Tramonta:
h 01:32

Pian piano questo novembre iniziamo a salutare questo gigante del cielo, mentre scivoliamo lentamente verso i mesi invernali in cui non sarà più contattabile in orari serali. Giove inizierà a mostrarsi in orari pomeridiani, anticipando di molto il suo sorgere con il passare dei giorni. A inizio mese, precisamente il 4 novembre, lo troveremo in una bella congiunzione con la Luna: evento che ci accompagnerà per gran parte della notte, fino al tramontare dei due astri poco dopo le 3. Per un’altra suggestiva congiunzione tra i due, dovremo attendere il primo giorno di dicembre!

Saturno

01/11
Sorge: h 13:49
Tramonta:
h 23:55

30/11
Sorge: h 11:58
Tramonta: h 22:08

La finestra temporale di osservazione serale del pianeta ad anelli si fa nettamente stretta e avremo pochi attimi per ammirare la sua luce da dopo il tramonto fino le prime ore notturne. Il primo giorno di novembre ci regala una bella congiunzione con la Luna, con poco più di 4° di separazione, facilmente apprezzabile anche con modesti strumenti. E, come a volerci salutare, di congiunzione con il nostro satellite ce ne regala un’altra alla fine del mese: il giorno 29 Saturno e Luna si incontreranno nuovamente in un abbraccio un po’ meno stretto del precedente, ma sempre degno di nota.

Urano

01/11
Sorge: h 17:18
Tramonta: h 07:35

30/11
Sorge: h 15:21
Tramonta: h 05:35

Urano è una presenza costante delle nostre notti autunnali, l’unico pianeta gassoso che in questo periodo rimane placidamente a sorvegliare il cielo per quasi tutta la durata della notte. Vedremo anticipare sempre più il suo sorgere con il passare dei giorni, alla pari di Giove e Saturno, e lo possiamo contattare tra l’Ariete e il Toro, le due costellazioni che gli fanno da guardiane già da diverse settimane. Lo troveremo l’8 novembre in congiunzione con la Luna; verrà occultato dal nostro satellite in quella stessa data, ma l’evento non sarà visibile dall’Italia. Mentre sarà in opposizione il giorno successivo, visibile per quasi tutto l’arco della notte.

Nettuno

01/11
Sorge: h 15:12
Tramonta: h 02:56

30/11
Sorge: h 13:17
Tramonta: h 01:00

Anche per Nettuno, al pari degli altri pianeti gassosi, novembre segna la sua lenta scomparsa in orari serali. Costante accompagnatore – anche se invisibile – delle nostre serate estive, con il proseguire del mese di novembre seguirà Giove nella costante anticipazione dell’orario del suo sorgere. E proprio al gigante del cielo farà compagnia durante la congiunzione Luna-Giove del 04/11, fino al tramontare dei due astri.

SOLE

Previsioni attività solare – Novembre 2022
Continua ancora la fase di crescita del ciclo solare 25, che anche nel mese di Ottobre ci ha regalato un’attività molto varia ed interessante!

Non perdere l’articolo a cura di Daniele Bonfiglio: clicca QUI 

LUNA

Approfittiamo delle lunghe notti autunnali per goderci l’osservazione del nostro bellissimo satellite. Tutto ciò che devi sapere sulla Luna di Novembre!

Tutti gli approfondimenti sull’osservazione e i fenomeni celesti legati al nostro satellite disponibili per il mese di Novembre 2022, a cura del nostro autore Francesco Badalotti.

Non perderti l’articolo: Luna di Novembre 2022

COMETE

Tutti in fermento per la C/2022 E3 ZTF e… Doppia cometa per questo mese!
Per approfondire: Le comete di Novembre 2022 a cura di Claudio Pra

ASTEROIDI

Un approfondimento su Cerere – il gigante del cielo – e quali asteroidi osservare il prossimo mese! 
Trovi tutto qui: Mondi in miniatura – Asteroidi, Novembre 2022 a cura di Marco Iozzi

TRANSITI NOTEVOLI ISS

Novembre la ISS – Stazione Spaziale Internazionale sarà rintracciabile nei nostri cieli sia ad orari mattutini che serali. Avremo molteplici transiti notevoli con magnitudini elevate durante quest’ultimo mese autunnale, auspicando come sempre in cieli sereni!

Non perdere la rubrica Transiti notevoli ISS per il mese di Novembre 2022 a cura di Giuseppe Petricca

SUPERNOVAE – AGGIORNAMENTI

Apriamo la rubrica con la bella notizia di una scoperta italiana, che mancava ormai da diversi mesi!

A metterla a segno è stato ancora una volta l’astrofilo romagnolo Mirco Villi grazie alla collaborazione con i professionisti americani del CRTS Catalina.

La notizia però che ci lascia veramente a bocca aperta, arriva ancora una volta dal paese del Sol Levante. L’incredibile extraterrestre, oramai non sappiamo più come definirlo, Koichi Itagaki elude la rete di controlli dei programmi professionali e realizza una stupenda doppietta nel giro di soli quattro giorni.

L’articolo a cura di Fabio Briganti e Riccardo Mancini disponibile QUI

Cieli sereni a tutti!

Ti sei già abbonato alla rivista cartacea di Coelum?

➡➡➡  Abbonati ora! ⬅⬅⬅
Ricevi in regalo con il primo numero il Poster Astronomico 
del valore di 14,90 euro!!

(Promo valida per gli abbonamenti con Corriere Espresso)

Articolo precedenteMondi in miniatura – Asteroidi, Novembre 2022
Articolo successivoNews da Marte #5