Home Appuntamenti del Mese Cielo del Mese Congiunzione Venere, Giove e Mercurio

Congiunzione Venere, Giove e Mercurio

Letto 3.004 volte
0
Il 20 agosto a partire dalle 20:15, sull’orizzonte ovest si potrà assistere a una suggestiva congiunzione a tre fra Venere, Giove e Mercurio. Anche in questo caso, vista l’altezza media di circa +8°, varrà la regola dell’aiuto binoculare e della necessità di un orizzonte molto limpido. Le immagini sono liberamente utilizzabili in licenza CC BY-NC-ND. Crediti: Coelum Astronomia

La sera del 20 agosto, verso le 20:15 (ma anche prima, a seconda delle condizioni atmosferiche), sull’orizzonte ovest si materializzerà nel cielo ancora chiaro del crepuscolo un triangolo di oggetti formato da Venere (mag. –3,8), Giove (–1,7) e Mercurio (+0,3).

A quell’ora, l’altezza media del triangolo sull’orizzonte sarà di circa +8°, mentre i singoli oggetti disteranno tra loro circa 5°. Sarà probabilmente necessario aiutarsi con un binocolo, specialmente per riuscire a trovare Mercurio, il più basso e il più debole dei tre pianeti.

Perché non provare ad applicare la tecnica suggerita da Giorgia Hofer seguendo i pianeti nei giorni prima e/o dopo quello indicato? Aspettiamo le vostre immagini migliori su www.coelum.com/photo-coelum

Per le effemeridi di Luna e Pianeti vedi il Cielo di Luglio e Agosto


Tutti gli eventi del cielo di luglio e agosto su Coelum n. 202.
Semplicemente… clicca e leggi!

Articolo precedente30 settembre 2016 – Notte europea dei Ricercatori
Articolo successivo25° Star Party Saint-Barthelemy (Nus) – 3° Astronomical Science & Technology EXPO