AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
16 Luglio 2019
Ci sono 185 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia

Articoli marcati con tag ‘nono pianeta’

mike brown twit  2016-03-30 10.59.32
Letto 4.433 volte - Nessun commento
La scoperta di un altro oggetto nella Fascia di Kuiper riaccende gli animi dei cercatori del Nono Pianeta. Secondo Mike Brown, l’astronomo planetario del California Institute of Technology (Caltech) che a gennaio aveva previsto l’esistenza di un mondo dieci volte più massiccio della Terra, probabilmente gassoso, oltre l’orbita di Nettuno, il “nuovo KBO [Kuiper Belt Object] è esattamente dove il Nono Pianeta prevede che sia”.
Alone_in_Space_-_Astronomers_Find_New_Kind_of_Planet
Letto 4.599 volte - Nessun commento
Un nuovo studio aumenta gli indizi a favore dell’esistenza di un ipotetico “nono pianeta”, che influenzerebbe le orbite dei più lontani KBO.
pn
Letto 14.395 volte - 2 Commenti
Nuovi indizi su un #nonopianeta nascosto ai confini del Sistema Solare? I calcoli pubblicati sull’Astronomical Journal da Michael Brown (lo scopritore di Eris) e Konstantin Batigyn, confermerebbero la sua esistenza… ma di cosa si sta parlando esattamente?
Spherical-Mosaic-9-10-15
Letto 5.379 volte - Nessun commento
Sono arrivate! Altre fantastiche immagini di Plutone, che lasciano intravedere quelle che potrebbero essere dune e la luce di un debole ma presente crepuscolo…
[archive]