Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
13 Dicembre 2017
Ci sono 230 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Al momento non ci sono utenti online
  • Letto 4.248 volte
    Nessun commento
    Commenta
    La cometa ISON in arrivo al punto di minima distanza dal Sole

    Eccola, mentre si appresta a girare attorno al Sole, alle 19:45 raggiungerà la minima distanza passando a 1 170 000 km dalla superficie per poi riallontanarsi (speriamo) proseguendo il suo viaggio. Nell’immagine di sinistra la vediamo al limite del disco di oscuramento del coronografo LASCO C3, mentre nell’animazione sulla destra il momento in cui entra nel campo del coronografo LASCO C2.

    A breve entrerà invece nel campo dell’SDO (Solar Dynamics Observatory). La NASA ha organizzato un Google Hangout con gli scienziati del Centro di Controllo della missione SDO  per seguire in diretta il passaggio della cometa attorno al Sole.

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento