AGGIORNAMENTO POLICY GENERALE D'USO
Abbiamo aggiornato la policy d'uso del sito e dei servizi di Coelum Astronomia in seguito alla nuova normativa UE 2016/679 (GDPR).
Ti chiediamo pertanto di leggere i nuovi termini e condizioni e di accordare o negare il tuo consenso.
Per continuare ad utilizzare Coelum Astronomia, è necessario accettare la policy.

ATTENZIONE! Se scegli di cancellare il tuo account, l'operazione sarà eseguita entro 10 giorni lavorativi. L'operazione è IRREVERSIBILE. Per maggiori informazioni, contattaci a segreteria@coelum.com
CONFERMA
Questo sito si serve dei cookie per fornire servizi. Utilizzando questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie - Maggiori Informazioni - Ok
 
15 Dicembre 2018
Ci sono 199 utenti collegati
Seguici su Twitter!
smarttotem ultimate digital signage
Tecnosky - Prodotti per Astronomia
Iscrivi alla Newsletter di Coelum Astronomia
  • Commenti Recenti

  • Parole dal Sito

  • Seguici anche su Facebook!

  • Active Members

    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
    Avatar membro
     
  • Online Users

    Al momento non ci sono utenti online
  • Letto 6.818 volte
    Nessun commento
    Commenta
    Saturno, la sua bellissima astmosfera e il punto in cui si è immersa la sonda Cassini, nel suo Grand Finale del 15 settembre 2017

    Questa vista su Saturno ci mostra il lato immerso nella notte del pianeta, illuminato di tonalità dorate dalla luce riflessa degli anelli. È un mosaico di alcune delle ultime immagini riprese dalla sonda Cassini, e mostrano (nel cerchietto bianco) dove la sonda si sarebbe tuffata nell’atmosfera del pianeta alcune ore dopo.

    Pur essendo in quel momento immersa nella notte, il Sole è sorto nell’area nel momento del tuffo che ha concluso i 13 anni di esplorazione di Saturno.

    Le immagini, riprese con filtri RGB, mostra la scena in un colore molto vicino al colore naturale. Sono state riprese dalla camera grandangolare il 14 settembre 2017, quando la sonda si trovava a circa 634 mila chilometri dal pianeta.

    Per ripercorrere la missione attraverso le straodinarie immagini che in questi 13 anni Cassini ci ha inviato, rileggi lo speciale dedicato su Coelum Astronomia 214

    Risorse online

    La missione Cassini-Huygens sul sito del JPL e su quello della NASA

    Il sito del team di imaging Cassini

    Tutte le immagini della missione


    Oggetti Volanti *Identificati*
    sul nuovo Coelum Astronomia di marzo!

    Nelle cronache di questi giorni ma anche come target osservativi e di ripresa! #FalconHeavy #Tiangong-1 #Tesla #ISS #SatellitiArtificiali


    Come sempre in formato digitale e gratuito. Semplicemente clicca e leggi!

    L’indirizzo email verrà utilizzato solo per informare delle prossime uscite della rivista.

    Scrivi un Commento

    Devi aver fatto il login per inviare un commento