Home News di Astronomia Come nasce una stella

Come nasce una stella

Letto 6.180 volte
0

Nuove immagini da Hubble

Sembrano le esili ali di una farfalla, ma sono in realtà enormi getti di gas e plasma espulsi da una stella in formazione.  Questa nuova suggestiva immagine, catturata dal telescopio spaziale Hubble, testimonia il processo di formazione stellare  all’interno della nube molecolare del Camaleonte.

I sottili flussi di gas espulsi dalle stelle in formazione creano una debole nebulosa che prende il nome di oggetto di Herbig-Haro (in questo caso l’etereo oggetto catturato in foto è stato battezzato HH 909A). Questi giochi di luce si formano durante lo scontro tra il gas dei getti, estremamente veloci, e le dense nubi di  gas e polveri che circondano la futura stella.

E se all’album fotografico della neonata stella non potremo probabilmente aggiungere molte altre diapositive,  visti i tempi astronomici, potrà essere possibile però osservare nei prossimi anni diversi cambiamenti nella nube. Gli oggetti di Herbig-Haro sono infatti strutture dalla breve durata, che si evolvono piuttosto velocemente. Queste strutture sono molto comuni nelle regioni di formazione stellare, come la Nebulosa di Orione, o la nube molecolare del Camaleonte rappresentata in foto. In quest’ultima gli astronomi nel corso degli anni hanno osservato diversi oggetti di Herbig-Haro, la maggior parte dei quali creata dai getti espulsi da stelle con massa simile a quella del Sole.Il telescopio spaziale Hubble è nello spazio dal 1990, e nonostante l’avvicinarsi del lancio del ben più potente James Webb Space Telescope (previsto per il 2018), continua a fornire informazioni preziose ai ricercatori (e immagini spettacolari agli appassionati).

Articolo precedenteRoma, chiusi Planetario e Museo dell’Astronomia
Articolo successivoTrento – MUSE, Artesella e Osservatorio Astronomico di Celado