Home News di Astronomia Adesso Wikipedia è anche un asteroide

Adesso Wikipedia è anche un asteroide

Letto 3.425 volte
0

Il piccolo asteroide 274301 dalla settimana scorsa ha un nome, è stato infatti chiamato “Wikipedia” in onore della popolare “enciclopedia libera” online.

Il cambio di nome sembra sia stato promosso da un membro del consiglio di Wikimedia Ucraina e indicato al Committee for Small Body Nomenclature da Yuri Ivashchenko, il capo dell’osservatorio ucraino in cui l’asteroide è stato osservato.

La denominazione ufficiale del nuovo asteroide è stata annunciata la scorsa settimana, nella pagina 82403 della IAU, come si può vedere nelle ultime circolari del Minor Planet:

L’oggetto è stato scoperto nel 2008, è circa largo un miglio, e orbita attorno al Sole una volta ogni 3,68 anni Terra ad una distanza di 2,4 volte quella che separa la Terra dal sole.

Non si sa ancora se la Fondazione Wikimedia intende affrontare emblazon Jimmy Wales ‘sulle astrofili oggetto e segugio per le donazioni, ma l’avevamo considerato come una possibilità concreta.

Congratulazioni a Wikipedia!

E non è la sola sorpresa… Dalla stessa circolare arriva infatti anche un’altra inaspettata dedica:  l’asteroide 214715 a cui è stato dato il nome dell’amico Silvano Fuso, insegnante, scrittore e socio effettivo del CICAP,  di cui tra l’altro presenteremo, nella consueta rubrica su Coelum, l’ultimo libro: La Falsa Scienza Perciò, congratulazioni anche a Silvano!

Articolo precedenteUnione Astrofili Bresciani Lumezzane (Brescia)
Articolo successivoABITABILITA’ COMPLICATA… su Urania di questa settimana