Tempo di lettura: 2 minuti

GLI AGGIORNAMENTI DELLA 12P/PONS-BROOKS

IN QUESTO SPECIALE ARTICOLO DA OGGI VERRANNO PUBBLICATI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI RELATIVI ALLA COMETA 12P/Pons-Brooks ACCOMPAGNATI DALLA DATA DI RIFERIMENTO

17-11-2023

Ci risiamo, la 12P/Pons-Brooks è di nuovo in outburst, il quarto. A metà novembre la sua luminosità è infatti aumentata improvvisamente, portandola stavolta vicina all’ottava magnitudine,  un valore che ne permetterne l’osservazione con strumenti dal diametro modesto da una distanza di oltre 400 milioni di km. E pensare che al perielio mancano ancora cinque mesi! La periodica, al ritorno dopo oltre settant’anni, sta regalando grandi emozioni agli appassionati e parecchio materiale per gli studiosi. Attualmente si trova nell’Ercole, in procinto di varcare i confini della Lira per avvicinarsi alla sua stella Alfa Vega, piuttosto alta in cielo al calare della notte astronomica e quindi comodamente osservabile in prima serata. Ovviamente gli effetti dell’ultimo “botto” gradualmente svaniranno (a meno di altre sorprese) ed è dunque indispensabile osservarla al piùpresto, anche per evitare che la Luna cresca troppo disturbando la visione con la sua intensa luce. Potremo cosi valutare di sera in sera la trasformazione dell’ “astro chiomato”, che è poi uno dei fattori che rendono questi oggetti cosí fantastici e peculiari. Smanioso di darle un’ occhiata dopo l’ultimo evento, ho approfittato della bella serata del 16 novembre, ad outburst da poco avvenuto, utilizzando un binocolone 25×100. Davvero impressionante il suo aspetto compatto con il centro un po’ più luminoso. Mi è sembrata molto simile a una brillante nebulosa planetaria di piccole dimensioni. Ho poi fatto un tentativo anche con il modestissimo binocolo 10×50 tenuto a mano libera, riuscendo a scorgerla senza eccessivi problemi. La 12P ci terrà compagnia per un bel pó di mesi. Transiterà infatti al perielio il 21 aprile brillando secondo le stime di quarta/quinta magnitudine, una luminosità che potrebbe permetterci di scorgerla ad occhio nudo. Ma se un outburst dovesse verificarsi in quel periodo potremo assistere a un qualcosa di ancora più notevole. Come sempre staremo ad…osservare.

12P Pons-Brooks in novembre

Vuoi essere sempre aggiornato sul Cielo del Mese?

ISCRIVITI alla NEWSLETTER!