Home Articoli e Risorse On-Line Astrotecnica e Osservazione Vita e morte di una protuberanza solare

Vita e morte di una protuberanza solare

Letto 397 volte
0
Tempo di lettura: < 1 minute

Pubblichiamo il contributo che la bravissima Rossana Miani ci ha inviato in redazione. Il testo che segue sono le sue parole.

“Sono parecchi anni che osservo il Sole ma non mi era mai capitato di osservare una protuberanza di durata così breve (circa un’ora), il seguirla dietro uno schermo è stato molto emozionante, probabilmente attraverso l’oculare mi avrebbe lasciato un ricordo indelebile che però non avrei potuto condividere con tutti.

La ripresa, qui in formato GIF,  è composta da 20 riprese della durata di 20 sec ciascuna. Il tempo tra una ripresa e l’altra non è preciso, è di circa 4/5 minuti, incertezza dovuta al passaggio di nuvole piuttosto consistenti che non hanno permesso riprese costanti. Le 20 immagini sono state riprese dalle 11:06 alle 11:57 ora locale, da Maserà di Padova il 16.03.2023″

Strumentazione: Daystar Quark cromosfera, 80ED Skywatcher, Player One Filtro ERF 1.25″ serie S, ASI174MM, Skywatcher AZEQ5, Filtro ERF Baader.