Home Articoli pubblicati su Coelum STAR TRAIL: La magia del fluire del tempo in un singolo scatto...

STAR TRAIL: La magia del fluire del tempo in un singolo scatto – n. 255 Coelum Astronomia

Letto 109 volte
0
STAR TRAIL. Come immortalare in un unico scatto lo spettacolare tracciato del percorso notturno degli astri.

Fin dai tempi antichi l’uomo ha volto lo sguardo verso il cielo cercando di spiegarne le meraviglie. Le costellazioni cambiavano durante l’anno, i pianeti danzavano nel cielo e la Luna e il Sole sorgevano seguendo dei cicli ben stabiliti.

Ma più di tutto, ogni sera gli studiosi dell’antichità potevano assistere alla danza delle stelle. Gli astri non rimanevano immobili, ma percorrevano il cielo e, proprio grazie a questi allineamenti mutevoli, gli antichi cercavano di predire il futuro e di interpretare il fato.

Oggi sappiamo che il movimento delle stelle è una diretta conseguenza della rotazione terrestre che, momento per momento, sposta il nostro punto osservazione.

Come passeggeri di un treno in viaggio, non ne percepiamo il movimento, ma assistiamo allo scorrere del paesaggio, ugualmente, passeggeri della nostra astronave cosmica, non avvertiamo la rotazione terrestre, ma osserviamo le stelle sorgere e tramontare e il loro percorrere traiettorie sulla volta.

Così, le stelle nel cielo settentrionale, o boreale, ruotano attorno al polo nord celeste ovvero il punto di incontro tra la proiezione immaginaria dell’asse di rotazione della Terra e la volta celeste che sappiamo coincidere (o quasi) con la stella Polare, stella alfa della costellazione dell’Orsa Minore.

[…]

Come si realizza uno STAR TRAIL?

L’articolo completo disponibile sul n. 255 Aprile-Maggio

⭐ Acquista la tua copia ⭐

Articolo precedenteLa sfida decisiva per diventare Homo astronauticus – n. 255 Coelum Astronomia
Articolo successivoSelenocromatica, imaging mineralografico lunare – n. 255 Coelum Astronomia